17.4 C
Sassano
domenica, 4 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Caselle in Pittari. successo per la terza edizione del Caselle Film Festival

    {vimeo}136291978{/vimeo}

    Si è conclusa mercoledì la terza edizione del Caselle Film Festival, la rassegna cinematografica di cortometraggi sull’ambiente che ha avuto come scenario Caselle in Pittari ed il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. A “The fish and i” è andato anche il premio della Giuria dei giovani (Caselle Young Award). L’indiano Krishnendu Bose con “Missing” si è aggiudicato il riconoscimento per la miglior regia (Caselle Award for directing) , mentre “The teacher” del russo Alexander Korzhov ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura (Caselle Award for Writing Screenplay). Menzione speciale al canadese “Arcadia” di Rick Fisher. Un’edizione che, dunque, ha varcato i confini regionali e nazionali e che mira a diventare una rassegna di punta nel panorama internazionale della cinematografia a tema ambientale. Oltre alle premiazioni dei vincitori delle 4 categorie, nel corso della serata finale di Piazza Olmo è stato proiettato fuori concorso il film-documentario “Mal D’Agri” del regista lucano Mimmo Nardozza. Ospiti d’eccezione la cantante ed attrice Maria Nazionale ed il maestro Carlo Faiello, protagonisti del concerto-omaggio a Roberto Murolo e Fabrizio De André che ha concluso la 3^ edizione della kermesse. Il CFF 2015 è stato organizzato dall’amministrazione comunale di Caselle in Pittari con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente, del WWF Italia, dell’Università degli Studi di Salerno, di Matera 2019 – Capitale europea della Cultura e di Padiglione Italia presso Expo 2015 e sponsorizzata da Gruppo IREN (presente alla serata finale con il responsabile della produzione idroelettrica ing. Luigi Bonifacino), dal Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni e dalla BCC Buonabitacolo rappresentata dal dirigente Angelo Loguercio che ha evidenziato come la BCC, da sempre sensibile alle iniziative di valorizzazione e tutela dell’ambiente nell’area del Cilento e vallo di diano, trova nella manifestazione casellese un punto di riferimento per la sensibilizzazione alla tematica della tutela dell’ambiente, sempre più minacciato da politiche che poco si conciliano con la conservazione della natura, purtroppo anche nel Cilento. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli