18.3 C
Sassano
mercoledì, 25 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    “Contro gli algoritmi e i rating: in rete è possibile?” la lezione di Michele Albanese al Masterbank

    Il direttore Generale della Bcc Monte Pruno Michele Albanese è intervenuto, nei giorni scorsi, al Masterbank: un master annuale molto selettivo che fornisce competenze specialistiche in Finanziamento d’Impresa permettendo ai Commercialisti di raggiungere un livello di competenza altamente specialistico e fare consulenze fin da subito. È tenuto dal Prof. Valerio Malvezzi.

    Il direttore Albanese, nella sessione coordinata dal dott. Francesco Lupo, è stato chiamato ad esprimersi sul tema: “Contro gli algoritmi e i rating: in rete è possibile?”. “Sì, in rete tutto si può e tutto è più semplice” si può sintetizzare così il pensiero del direttore Albanese venuto fuori dalla brillante relazione apprezzata dal parterre di relatori e di professionisti

    “I Commercialisti, i consulenti di impresa, le società di formazione – ha spiegato il direttore – oggi sono quasi costretti ad essere alleati. Il concetto di rete tra Banca e Professionisti rappresenta la variabile in grado di far saltare il banco del rating, che tutti riconosciamo essere senza anima. Un modello di collaborazione, fatto di analisi e confronto, determina un vantaggio assoluto per le imprese, anche in termini di tempo, altra variabile oggi fondamentale. Significa che la Banca, in questo caso la Bcc, apre le sue porte ai Commercialisti, giocando a carte scoperte, mettendo sul tavolo le regole dei tanto odiati semafori, con un solo obiettivo: fare rete, dare supporto alle imprese, giocando tutti la stessa partita. C’è un valore chiave che ha sempre rappresentato il nostro cavallo di battaglia sul mercato – ha sottolineato Albanese – la fiducia, che hanno i clienti nella nostra Bcc. E in questo caso, la volontà è di determinare una rete Banca/Commercialisti/Imprese in nome proprio della fiducia reciproca tra le parti. Noi vogliamo supportare l’economia territoriale e, quindi, le imprese. Che meglio saranno seguite dal punto di vista contabile e fiscale, meglio reagiranno all’applicazione di degli algoritmi. Sono certo – conclude – che questo sia un modello vincente, un modello che già alla nostra struttura ha permesso di ottenere risultati importanti anche a livello nazionale, e sono sotto gli occhi di tutti.”

    L’intervento del direttore Albanese si è concluso con la disponibilità della Bcc Monte Pruno a collaborare, già da subito, con la struttura del prof. Valerio Malvezzi.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli