9.6 C
Sassano
domenica, 4 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Corleto Monforte. Incendio in un’abitazione nel pomeriggio di oggi. Bilancio drammatico

     

    alt

    Intorno alle 16 di oggi un’abitazione ha preso improvvisamente fuoco probabilmente a causa di una fuga di gas a Corleto Monforte. Quattro le persone coinvolte, che in quel momento si trovavano in casa e che sono state avvolte dalle fiamme. Immediatamente allertati i soccorsi i vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina al comando del capo squadra Eugenio Siena hanno raggiunto il posto e hanno cercato immediatamente di mettere in salvo le persone coinvolte nell’incendio e che in quel momento erano nell’abitazione ubicata in pieno centro storico e quindi difficile da raggiungere con i mezzi dei caschi rossi. I cittadini di Corleto hanno quindi accompagnato ed aiutato i vigili del fuoco a raggiungere celermente l’abitazione.

    altalt

    Gli uomini del capo squadra Siena, giunti sul posto, hanno provveduto subito ad estrarre le persone intrappolate nella casa dalle fiamme riuscendo a metterne in salvo tre, mentre per una quarta persona non c’è stato nulla da fare, nonostante la celerità delle operazioni di soccorso. Delle tre persone estratte dalle fiamme, una è rimasta ferita leggermente, rivelandosi sufficienti le cure dei sanitari sul posto.

    altalt

    Altre due invece, sono rimaste gravemente ferite con ustioni profonde su tutto il corpo. Per loro si è reso necessario il trasporto in ospedale con l’aiuto di eliambulanze che sono giunte a Corleto. Sul posto oltre ai diverse ambulanze e ai sanitari, anche i carabinieri che hanno effettuato i rilievi per accertare l’esatta dinamica di quanto accaduto e che ha portato alla morte di una persone. Lunghe le operazioni di spegnimento delle fiamme e di messa in sicurezza dell’area da parte dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine, che sono durate tutto il pomeriggio e fino a sera inoltrata

    altaltalt

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli