31.8 C
Sassano
domenica, 26 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Covid, Anticorruzione: Campania primo posto per spesa pro capite per ogni paziente

    {vimeo}466847568{/vimeo}

    Quanto costa un paziente covid per le casse della servizio sanitario nazionale ma, soprattutto, quanto costa un contagiato da covid in Campania. Per l’Autorità Nazionale Anticorruzione, la nostra regione è vista come un’anomalia per l’elevata spesa sostenuta rispetto a tutte le altre regioni italiane. L’analisi effettuata dall’ANAC è riferita in particolare alla prima ondata di covid del periodo marzo aprile, con la spesa pro capite per paziente calcolata sul numero totale di contagi accertati al 30 aprile 2020.

    La Regione Campania nella prima ondata di emergenza epidemiologica ha quasi doppiato la Toscana che, seppur con il doppio dei contagi ha speso circa 36 mila euro in meno a paziente, ed è al secondo posto dopo la Campania dove ogni paziente covid è costato 76 mia euro. Il dato viene fuori in base alla spesa complessiva sostenuta dalla sanità regionale durante la fase emergenziale per la gestione della pandemia  ammontante a oltre 337 milioni di euro per un territorio regionale in cui si contavano in totale tra asintomatici, cure domiciliari e ricoverati 4423 contagi. Al secondo posto la regione Toscana con una spesa pro capite di 40 mila euro a persona contagiata.

    Un dato, quello della spesa sostenuta dalla Regione Campania che l’ANAC definisce “Outlier” ossia termine utilizzato in statistica per definire un valore anomalo e aberrante, escludendolo quindi dall’intervallo medio su cui viene effettuata l’analisi. Secondo quanto riportato sull’indagine pubblicata lo scorso agosto. Il dato così alto potrebbe derivare dall’eccessivo ricorso ad accordi quadro e convenzioni che prevedono un periodo di durata pluriennale. Tra le regioni italiane che hanno speso meno per la gestione del singolo paziente affetto da covid c’è la Lombardia, la più colpita per numero di contagi che, a fronte di quasi 76 mila contagi al 30 aprile 2020, spendeva per ogni paziente covid 5 mila 178 euro ossia 71 mila euro in meno rispetto alla Campania.  La nostra regione, inoltre, secondo l’indagine di ANAC è al primo posto anche per ciò che riguarda la spesa sostenuta per l’acquisto di ventilatori polmonari e strumentazioni utili all’ossigenoterapia per un importo pari a 69 milioni e 770 mila euro.

    Anna Maria CAVA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli