18.5 C
Sassano
giovedì, 30 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Covid, Scuole Chiuse E Manifestazioni Rinviate A Sanza E A Sassano

    Casi covid si stanno registrando in questi giorni in alcune scuole valdianesi e le amministrazioni comunali dispongono le chiusure dei plessi. A Sanza accertati dall’Asl Salerno due casi di positività tra alunni della scuola elementare Carlo Pisacane. Si tratta di due bambini dello stesso nucleo familiare, in buone condizioni di salute. Il sindaco Vittorio Esposito ha dunque disposto la chiusura, già da oggi, delle scuole di ogni ordine e grado fino a nuova disposizione. Nelle prossime ore si provvederà alla sanificazione di tutti i locali scolastici, nel mentre già domani mattina i sanitari dell’Asl Salerno saranno a Sanza per effettuare i tamponi di controllo di tutti gli alunni e gli insegnanti delle due classi al momento interessate dai due casi accertati. Contestualmente è stata annullata anche la manifestazione che si sarebbe dovuta tenere domani mattina per la Festa dell’Albero in ricordo di Luigi Morello, proprio alla presenza degli alunni delle scuole. La manifestazione è stata rimandata a data da destinarsi. “E’ necessario che ognuno di noi presti la massima attenzione – ha affermato il sindaco Esposito – questo è un momento delicato perché per la prima volta dall’inizio dell’emergenza Covid a Sanza sono interessati bambini in età scolare. L’invito a tutti è al rispetto rigoroso delle norme anti-contagio. Sono certo che supereremo al più presto questa situazione grazie al buonsenso di tutti. Ai bambini contagiati ed alle famiglie va tutto il nostro sostegno e vicinanza con l’augurio di una pronta guarigione” ha concluso il sindaco a nome di tutta l’amministrazione comunale. Situazione simile anche a Sassano, dove il sindaco Domenico Rubino ha emesso questa mattina apposita ordinanza di sospensione delle attività didattiche in presenza per gli alunni della scuola primaria di primo grado del plesso scolastico della frazione Silla. Il provvedimento, sentita la dirigenza scolastica, si è reso necessario a seguito dell’accertata positività di 2 alunni, frequentanti classi diverse dell’istituto scolastico. A scopo cautelativo, il divieto di svolgimento della didattica in presenza perdurerà, si legge nell’ordinanza, per il tempo necessario a consentire gli approfondimenti sanitari e di tracciamento al contenimento della diffusione del virus. Intanto anche a Sassano è stata rinviata a data da destinarsi la manifestazione “La Giornata nazionale degli Alberi”, in programma domenica 21 novembre. Il provvedimento è stato attuato in via precauzionale al fine di contenere un possibile contagio da Covid-19 tra i bimbi ai quali la manifestazione era dedicata.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli