17.1 C
Sassano
martedì, 27 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Criticità Ospedale Vallo della Lucania, il Direttore generale Asl Sa Antonio Giordano risponde ai Sindaci

     

    {vimeo}232148156{/vimeo}

     

    La carenza di personale che rende difficoltosa la formazione dei turni di lavoro, il guasto di apparecchiature spesso datate che bloccano i servizi e le preoccupazioni degli utenti che si rivolgono al presidio ospedaliero di Vallo della Lucania sono gli argomenti al centro del documento sottoscritto dai sindaci di Gioi, Moio della Civitella, Castelnuovo Cilento, Ceraso, Cucaro Vetere, Casal Velino, Montano Antilia, Pollica, Cannalonga, Orria, Perito, Salento, Ascea, Omignano, Serramezzana, Laurito, Futani e Campora. Il documento indirizzato al Direttore Generale dell’ASL Salerno, Antonio Giordano, ha messo in evidenza tutte le criticità dell’Ospedale San Luca.  E prontamente è giunta la risposta del vertice della provincia di Salerno. La Direzione Generale per il reclutamento del personale ha annunciato di aver attivato tutte le azioni necessarie e dopo l’autorizzazione regionale di aver avviato i percorsi amministrativi per il reclutamento del personale da assegnare alle strutture aziendali anche esperendo la procedura d’urgenza. Sulla radiologia è stato evidenziato che per fronteggiare la carenza di radiologi l’azienda ha implementato il sistema Ris-Pacs attraverso cui i medici “Possono ottenere on-line consulenze specialistiche radiologiche”, si legge nel documento. Sulla Tac la è stato ribadito che è in corso di espletamento la gara per l’acquisizione di tre apparecchiature di cui una destinata all’ospedale di Vallo della Lucania. Per l’emodinamica la procedura di acquisizione dell’angiografo procede con l’esecuzione dei lavori per l’adeguamento degli spazi necessari. Nella Gastroenterologia una rotazione a turno con personale in pronta disponibilità da Sapri. Il mio orientamento è volto a favorire un corretto rapporto di collaborazione interistituzionale che auspico possa essere condiviso dai primi cittadini, chiude la lettera Giordano. I sindaci intanto chiedono un incontro per superare tutte le criticità e fare rete.

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli