7.4 C
Sassano
sabato, 3 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Disservizi al Pronto Soccorso, all’Ospedale di Polla arrivano gli Ispettori dell’ASL

    {vimeo}88151350{/vimeo}
    Sono arrivati ieri mattina i due commissari inviati dalla ASL di Salerno per dare inizio ad una visita ispettiva e verificare le condizioni in cui operano i medici dell’Ospedale di Polla, dopo le recenti denunce di disservizi e relative polemiche. A chiedere l’intervento dell’ASL era stato il Presidente della Conferenza dei Sindaci Sergio Annunziata, in seguito all’articolo denuncia del giornalista Lorenzo Peluso che aveva descritto lo stato di grande difficoltà, molto vicino al collasso, vissuto presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale Luigi Curto. Immediata era stata la reazione di Annunziata, che aveva chiesto al direttore dell’ASL Squillante una indagine interna ed addirittura il commissariamento dell’Ospedale di Polla. Lo stesso Squillante non ha perso tempo, ed ha inviato già ieri i due commissari al Luigi Curto. Che, da quanto si apprende, hanno dato il via all’indagine interna interrogando per alcune ore il direttore sanitario del nosocomio pollese, il dottor Nunzio Babino, insieme ad alcuni dei medici responsabili di singoli reparti. Una visita, quella di ieri, che sembra essere solo la prima di una serie di ispezioni che nei prossimi giorni dovrebbero interessare l’Ospedale di Polla. Lo conferma il presidente della Conferenza dei Sindaci Annunziata che ribadisce la volontà di andare fino in fondo e di adottare la linea dura, insieme alla richiesta, già effettuata al manager Squillante, di commissariare il Luigi Curto. Annunziata assicura che anche dopo la fine delle indagini e delle ispezioni insisterà con la richiesta di commissariamento, per evitare che quanto verificatosi negli ultimi giorni cada nel dimenticatoio. “La situazione non è più tollerabile – sottolinea Annunziata” e per questo motivo continuerò a vigilare con attenzione, spingendo affinchè si arrivi alla risoluzione definitiva della questione. Vogliamo ripristire i servizi e la qualità dell’assistenza sanitaria presso l’Ospedale di Polla, partendo proprio dal Pronto Soccorso”

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli