10.8 C
Sassano
sabato, 10 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Distretto Sanitario, l’ASL di Salerno ricorre in Consiglio di Stato contro la sospensiva di trasferimento a Sant’Arsenio

    {vimeo}99918440{/vimeo}
    L’ASL di Salerno ricorre in appello in Consiglio di Stato contro l’ordinanza del TAR di Salerno dello scorso 15 Maggio, che aveva accolto l’istanza di sospensione del Trasferimento della sede amministrativa del Distretto Sanitario da Sala Consilina a Sant’Arsenio contenuta nel ricorso del Comune salese. L’amministrazione comunale di Sala Consilina, guidata allora dal sindaco Gatetano Ferrari, aveva presentato ricorso al TAR contro il trasferimento della sede del Distretto Sanitario deciso dall’ASL, chiedendone nelle more la sospensione in attesa della sentenza dei giudici amministrativi. Nella seduta del 15 Maggio il Tribunale Amministrativo aveva confermato la sospensiva di trasferimento fino al 15 Gennaio 2015, data nella quale i giudici si pronunceranno nel merito del ricorso vero e proprio. Una decisione che però non è andata giù al direttore generale dell’ASL di Salerno Antonio Squillante, che ha deciso di presentare ricorso al Consiglio di Stato chiedendo l’annullamento dell’Ordinanza del TAR che “congela” il trasferimento e che, si legge nella relativa delibera “cristallizza e configura uno stato di precarietà logistica e finanziaria della struttura sanitaria. Dunque comincia un nuovo capitolo dell’intricatissima vicenda che vede protagonista il Distretto Sanitario di Polla- Sala Consilina e la sua sede, e la battaglia tra l’ASL di Salerno e il comune di Sala Consilina continua su tutti i fronti e senza esclusione di colpi.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli