6.3 C
Sassano
venerdì, 21 Gennaio, 2022
spot_img
More

    Ultimi articoli

    Elezioni provinciali, Lettieri e Marino candidati del Vallo di Diano

    Si corre ufficialmente per le provinciali. Ieri sono state presentate le liste per le elezioni che si terranno il prossimo 18 dicembre. Due i candidati del Vallo di Diano: il vicesindaco di Sanza Antonio Lettieri nella compagine del PD e il consigliere di Teggiano Sofia Marino nella squadra di Uniti per la Provincia. Nella compagine del Pd c’è anche Giovanni Guzzo consigliere di Novi Velia, padulese di adozione.

    Tanti i sindaci ad avere rinunciato ad una candidatura, anche le liste appaiono dimezzate, a differenza degli anni passati è la dimostrazione che le elezioni provinciali hanno perso appeal. In campo solo 5 primi cittadini (Carmelo Stanziola di Centola, Martino D’Onofrio di Montecorvino Rovella, Francesco Morra di Pellezzano, Alessandro Chiola di Montecorvino Pugliano e Sonia Alfano di San Cipriano Picentino) su 86 candidati. 7 le liste presentate per i 16 seggi dell’assise di Palazzo Sant’Agostino. Il centrosinistra ha 4 liste: Pd, Campania Libera, Psi e Uniti per la Provincia (nata da Popolari e Moderati); il centrodestra ha presentato due liste: FdI, che corre solo, e l’altra è Forza Italia-Udc-Nuovo Psi. Poi c’è la novità della lista La Provincia dei Territori frutto dell’intesa tra il M5S e Liberi e Uguali.

    Al voto, per il rinnovo del consiglio provinciale, tutti i sindaci e i consiglieri comunali come previsto dalla Legge di riforma delle Province Delrio che ha lasciato alcune competenze alle amministrazioni provinciali ma i cittadini senza alcun potere di scegliere i propri rappresentanti.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli