17.4 C
Sassano
domenica, 4 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Emergenza Pediatria, il Dott. Stoduto: ” Non servono misure tampone. Necessaria una equipe di ruolo”

    {vimeo}364016550{/vimeo}

    L’unità operativa di pediatria presso l’ospedale Luigi Curto di Polla è in emergenza. Due soli medici a disposizione per un reparto che necessita, per essere pienamente operativo e raggiungere il massimo dell’efficienza, di 6 unità mediche. Il trasferimento del Dott. Guercio dal reparto di Pediatria di Polla al presidio ospedaliero di Battipaglia ha creato non poche problematiche.

    Il Dott. Guercio successivamente, avrebbe manifestato la disponibilità a prestare servizio anche presso il reparto diretto dal Dott. Teodoro Stoduto, coprendo turni di 18 ore settimanali anziché 36. A ciò si aggiunge la presenza sul posto di pediatri di base.

    Un risultato che, per il Dott. Stoduto, non è sufficiente per un reparto che, soprattutto in questo periodo, è particolarmente carico di lavoro e che, peraltro, necessità di equipe mediche che siano capaci di rapportarsi costantemente tra di loro e che siano capaci di seguire un paziente su tutto l’arco temporale della degenza, dall’ingresso in reparto fino alle dimissioni.

    Il Dott. Stoduto, ringraziando i pediatri di base e il dott. Guercio che si sono messi a disposizione per fronteggiare l’emergenza, rimarca la necessità di intervenire affinché, nel più breve tempo possibile, Pediatria possa disporre di almeno 4 medici di ruolo capaci di prendere a cuore il reparto stesso e lavorare in piena sinergia creando un gruppo consolidato per il bene dei piccoli pazienti.

     

    Nel video servizio l’intervista realizzata da Anna Maria Cava al Dott. Teodoro Stoduto responsabile dell’U.O. di Pediatria dell’Ospedale Luigi Curto di Polla

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli