7.9 C
Sassano
domenica, 27 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Escalation furti, il sindaco di Sassano scrive al prefetto

    Continua la raffica di furti nel Vallo di Diano, nel mirino abitazioni in cui i malviventi entrano in pieno giorno incuranti di chi possa trovarvisi dentro, agiscono senza distinzioni tra zone periferiche e centri storici. La gente è molto preoccupata, c’è chi vive nel terrore.

    Un clima comprensibile.

    Il Sindaco di Sassano, Domenico Rubino, ha scritto al Prefetto di Salerno, Francesco Russo, una nota proprio inerente il preoccupante fenomeno dei furti in abitazioni che nelle ultime settimane sta interessando anche il territorio comunale di Sassano oltre che gli altri centri del Vallo di Diano.

    Il primo cittadino Rubino chiede il potenziamento dei controlli sul territorio e  la convocazione urgente del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica per definire un piano di interventi. Sottolinea che i furti sono aumentati a dismisura, basti pensare che a Sassano in un solo giorno si sono registrati 4 episodi in diverse zone del paese. Condividendo appieno le preoccupazioni e le ansie dei propri concittadini sottolinea che l’esiguo numero di Forze dell’Ordine sul territorio comunale non riesce, purtroppo, a soddisfare la richiesta di implementare i servizi di controllo malgrado il costante impegno con il presidio 24 ore su 24 da parte delle forze di polizia.

    Oltre ad aver scritto al prefetto il sindaco di Sassano fa sapere di aver incontrato personalmente i vertici locali di Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza per condividere i propri timori su tale escalation di eventi criminosi facendosi anche portavoce  dei propri concittadini. E chiarisce poi la questione relativa al sistema di videosorveglianza che insiste sul territorio comunale: precisa che le telecamere non sono in funzione da ben 6 anni, ovvero da 4 anni prima dell’insediamento della giunta Rubino. Alla luce di ciò – dice – è alquanto strumentale da parte di quanti imputano alla giunta Rubino colpe che caso mai sarebbero da addebitare proprio a coloro che siedono oggi tra i banchi del consiglio comunale in rappresentanza del gruppo di opposizione che ha governato sino a due anni fa.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli