8.5 C
Sassano
sabato, 26 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Expo 2015, anche il GAL verso la fiera universale dell’alimentazione

    {vimeo}129096236{/vimeo}

    Il Gal Vallo di Diano “La Città del IV paesaggio Scarl” ha organizzato la partecipazione ad Expo 2015 dal 1° giugno al 7 giugno delle aziende del territorio, appartenenti al settore agroalimentare e produttrici di eccellenze locali. La partecipazione rientra nell’ambito dell’attuazione del PSR2007-2013 Asse 4 – “Approccio Leader” –4.1.1. Competitività  Azione 2 – Azioni specifiche leader  2.1: Strumenti cognitivi e valorizzazione delle risorse territoriali – C. Valorizzazione e promozione delle risorse territoriali – Iniziative di promozione territoriale integrata. Si tratta di una vetrina importante per le eccellenze del territorio che avranno la possibilità di esporre, pubblicizzare e vendere i propri prodotti al mondo intero. A rappresentare il Vallo di Diano saranno ben 12 aziende che hanno accolto l’avviso per la manifestazione di interesse pubblicato nelle scorso settimana dal Gal Vallo di Diano. Le aziende che parteciperanno sono Associazione Produttori Salsiccia e Soppressata Vallo di Diano Presidio Slow Food, Azienda Agricola Terre Bianche di Antonio Durante, Azienda Agrituristica Erbanito, Azienda Apistica Medici-Marmo, Caseificio Mediterraneo soc. coop., Cuore di Pane srl, I fidelari di Calandriello Maria  C. snc, I Sapori del Vallo sas di Soriano F. & C., L’Antico Forno Srls, Peccati di Gola & Dintorni di Lapenta M.M.L. & C. snc, Tre Valli società agricola di Bianculli Pasquale & C. sas, VAMA Gastronomia Srl. Le aziende avranno un proprio spazio messo a disposizione gratuitamente proprio dal Gal e la partecipazione ad Expo Milano 2015, coerentemente con la strategia di promozione e valorizzazione delle eccellenze agroalimentari oltre i confini locali, consentirà la diffusione dei prodotti del territorio in uno scenario unico e presso un pubblico internazionale. Durante la permanenza ad Expo, infatti, il personale del Gal promuoverà, valorizzerà e diffonderà le eccellenze alimentari e le attività di produzione dei c.d. “prodotto simbolo” , ovvero di quelli che più di altri contribuiscono a definire l’identità del Vallo di Diano. Verrà presentato e proiettato, per l’occasione, un documentario che illustrerà gli elementi caratteristici del territorio, attraverso le ricette tipiche e le bellezze storico-culturali ed ambientali identitarie dei 15 Comuni valdianesi.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli