20.1 C
Sassano
mercoledì, 29 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Fermata AV, Atena Lucana e Comunità Montana in campo per la stazione

    Da Atena Lucana parte una nuova iniziativa finalizzata a sostenere una stazione nel Vallo di Diano. Martedì prossimo 7 dicembre si terrà un consiglio comunale straordinario indetto dal sindaco Luigi Vertucci nel corso de quale sarà posta all’attenzione dei consiglieri e successivamente al voto l’ipotesi di proporre ad RFI la collocazione della stazione dell’Alta Velocità/Alta Capacità, sul territorio comunale di Atena.

    In occasione del consiglio, secondo quanto spiegato dal sindaco Vertucci, saranno anche esposte le motivazioni che renderebbero la stazione ad Atena funzionale alle necessità di una vasta fetta di territorio salernitano ed anche lucano. Per Vertucci, infatti l’area che sarà proposta per la realizzazione dell’importantissima infrastruttura, potrebbe risultare funzionale e baricentrica anche per territori come la Val d’Agri in Basilicata, collegata alla Campania ed all’autostrada A2 del Mediterraneo attraverso la Strada Statale 598 Fondo Val d’Agri, o come il potentino collegato anche attraverso la Iscra Pantanelle.

    Da Atena, inoltre, ritengono la localizzazione nel territorio comunale anche baricentrica e utile per servire i comuni degli Alburni, che in pochi minuti potrebbero raggiungere una eventuale stazione di Atena. Martedì, quindi, il sindaco di Atena presenterà ai consiglieri comunale la sua proposta per chiedere una localizzazione della Stazione ambita anche dai comuni del lagonegrese. Intanto anche la Comunità Montana Vallo di Diano è al lavoro a difesa del comprensorio e del suo diritto ad ottenere la fermata dell’Alta Velocità.

    Il Presidente Francesco Cavallone ha annunciato la predisposizione di una nuova missiva da inviare al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Giovannini per chiedere un incontro interlocutorio proprio in merito alla progettazione. Una lettera che fa seguito ad un’altra inviata nel giugno scorso e che sarà condivisa e sottoscritta anche da presidenti delle Comunità Montane degli Alburni e del Tanagro.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli