14 C
Sassano
mercoledì, 18 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Fiuggi, i temi della convention del PPE nel programma di Forza Italia

    {vimeo}234482864{/vimeo}

    “L’Europa che vogliamo; l’Italia che vogliamo”, il titolo della convention, promossa a Fiuggi dal presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani che, nel programma della manifestazione, ha previsto la trattazione di tutti quei temi che oggi rappresentano delle criticità per una vita dignitosa dei cittadini italiani ed europei. L’immigrazione che è oggi piaga che richiede decisioni che portino risultati concreti e definitivi, la questione Venezuela di cui non ci si può disinteressare, la triste piaga dei femminicidi e della violenza, il lavoro, i giovani, la piaga dello spopolamento, la giustizia, la sanità e la tutela delle fasce deboli. Tematiche su cui, il partito di Forza Italia deve lavorare in vista dell’ormai prossima campagna elettorale per il rinnovo del parlamento italiano e la scelta del premier. Il presidente Tajani, attraverso questa tre giorni, ha chiamato non soltanto esponenti politici di Forza Italia, tra i quali era presente anche il vice coordinatore provinciale e responsabile della zona del Vallo di Diano Valentino Di Brizzi, ma anche rappresentanti di enti nazionali ed internazionali per poter approfondire i tanti temi in discussione. È stata quindi una tre giorni di formazione ed informazione che Antonio Tajani ha voluto organizzare affinché il centro destra ed in particolare di Forza Italia sia pronto alla difficile sfida. Dal canto suo il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi, in risposta ai vari temi della convention ha presentato la ricetta preparata dal suo partito per risolvere i vari temi, racchiudendo il tutto nel programma dell’Albero della Libertà. Un Piano per il Sud, Più Sicurezza, Più Garanzie per tutti, Meno Stato, Meno Europa, impegno sul tema dell’immigrazione, e soprattutto Meno Tasse confermando quanto è stato più volte ribadito durante la tre giorni promossa dal presidente del Parlamento Europea Antonio Tajani, come l’eccessiva tassazione provochi inevitabilmente ricadute su tutti i settori. Il leader di Forza Italia ha quindi esposto in maniera dettagliata in che modo il suo partito andrebbe ad intervenire per risolvere le diverse problematiche elencate nel suo Albero della Libertà, come spiegato dal vice coordinatore provinciale Valentino Di Brizzi

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli