16 C
Sassano
lunedì, 3 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Futsal. Caggianese retrocessa in serie d con un turno di anticipo.

    {vimeo}212565244{/vimeo}

    Si conclude con una retrocessione amara la stagione della Caggianese. Morrone e soci non riescono a replicare l’impresa della passata stagione quando tramite i play out riuscirono ad  conservare la C2. Manca ancora una partita per i granata ma i giochi sono fatti con un turno di anticipo. A Montella, in casa di una diretta concorrente, la Caggianese si giocava le ultime residue speranze di ottenere un piazzamento nella griglia play out. Invece, così non è stato. Il finale dice 11-7 per la formazione di casa che cosi conserva il proprio piazzamento ai play out mentre condanna alla Serie D Morrone e soci che alla ripresa giocheranno l’ultima sfida prima di salutare il secondo torneo regionale. Un fine settimana pre-pasquale che ha dato anche altri verdetti nel girone C di Serie C2. Il Sandro Abate conquista la promozione aritmetica in serie C1 senza dover passare dai play off dove accendono al primo turno Agerola e Real Cesinali. La vincente affronterà in trasferta il Futsal Sorrento che in virtù dei 14 punti di vantaggio sulla quinta in classifica, lo Sporting Cavese si è guadagnato l’accesso al secondo turno dei play off direttamente. In zona retrocessione, la Caggianese, come detto, lascia la categoria e lo fa insieme al Futsal  Solofra mentre la griglia play out sarà definita nell’ultimo turno con Lupe Pompei,  Montella e Fimas SC sicure impegnate nella post season metre da capire chi tra Reghina Minor e Virtus Campagna dovrà cercare la salvezza nella post season Al Campagna basterebbe un pari per salvarsi.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli