14 C
Sassano
mercoledì, 18 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Giornata della Memoria, Polla e Sala Consilina ricordano la Shoah

    {vimeo}252319278{/vimeo}

    Lo sterminio nazista degli ebrei viene ricordato, come ogni anno, il 27 gennaio ne “La  Giornata della memoria”. In quel giorno, nel 1945, veniva infatti liberato il campo di sterminio di Auschwitz. Ogni anno il ricordo di quegli eventi si celebra con mostre, incontri, proiezioni e dibattiti. E anche questa volta il Ministero dell’Istruzione vuole ricordare questa pagina di storia assai tragica e torbida che ha segnato profondamente le coscienze e lo scorrere della vita dei protagonisti ma anche dei diretti discendenti.

    Anche il Vallo di Diano si è dimostrato sensibile a questo tema e ha organizzato soprattutto nelle scuole e con gli allievi eventi didattici finalizzati a conservare e a tramandare la memoria. A Polla sabato 27 gennaio presso la scuola media statale alle 10:00, “In perfetta sinergia, Comune e Scuola, si sono impegnati per non dimenticare e trasmettere con riguardo alle nuove generazioni una sempre maggiore attenzione alla storia per evitare che altri olocausti possano ripetersi”, ha riferito la delegata alla scuola Teresa Pascale. A questa giornata prenderanno parte il sindaco Rocco Giuliano, la dirigente scolastica Angela Sepe a cui seguiranno letture e commenti dei ragazzi della scuola. Il professor Giuseppe Rinaldi docente di storia e filosofia del liceo scientifico “Carlo Pisacane” di Padula terrà per l’occasione una Lectio Magistralis.

    Emblematica allora è la frase di Primo Levi scelta: “Tutti coloro che dimenticano il loro passato, sono condannati a riviverlo”. Intanto domattina alle 11:00 al teatro “Mario Scarpetta” di Sala Consilina le classi dell’istituto d’istruzione “Cicerone” andranno a teatro a vedere lo spettacolo sulla Shoah “Il bambino con il pigiama a righe” per la regia di Alessandro Tedesco. L’adattamento del romanzo di John Boyne indurrà poi una riflessione e un dibattito con i 400 allievi che saranno presenti.

    Antonella Citro 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli