39 C
Sassano
martedì, 28 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Granfondo del Tanagro: l’essenza del ciclismo amatoriale. Ieri la 7^ edizione

    350 cicloamatori sulle strade della Campania e della Basilicata ieri per la Granfondo del Tanagro, vinta da Pasquale Abenante e Rossella Diezzo.

    A San Pietro al Tanagro ieri mattina la 7^ edizione della gara ciclistica “Memorial Franca Priore e Pasquale Ammaccapane” della Ciclo Team Tanagro.

    Il successo che è stato era garantito dalla sinergia tra associazioni, enti e istituzioni locali che sta dietro alla manifestazione, di carattere sportivo e turistico, dalle grandi potenzialità.

    “È stata una domenica vissuta insieme – dicono gli organizzatori – per assaporare la normalità perduta nel biennio dell’emergenza sanitaria: la Granfondo del Tanagro ha riacceso emozioni che sembravano perdute. Il raduno di partenza, affollato dai cicloamatori che hanno portato entusiasmo e allegria nel quartier generale di località Setone; i sorrisi non più nascosti dalle mascherine; la fatica e gli sforzi temperati dal pranzo condiviso con gli amici e le famiglie. Una galleria di immagini e di sensazioni che, nel loro insieme, restituiscono l’essenza del ciclismo amatoriale”.

    La corsa, 109 km tra Campania e Basilicata, è inserita nel calendario del Giro dell’Arcobaleno e del neonato circuito regionale Campania Felix.

    Prima delle premiazioni, a cui hanno partecipato anche il figlio e il nipote di Franca Priore e Pasquale Ammaccapane, i due coniugi di Sant’Arsenio morti in un incidente stradale nell’ottobre 2014, è intervenuto il presidente della Federciclismo campana Giuseppe Cutolo: “Siamo tutti grati al Ciclo Team Tanagro per aver riportato in vista la Granfondo del Tanagro, garantendo le migliori condizioni di sicurezza agli amatori lungo la strada”, ha dichiarato. E il componente della commissione nazionale amatori della FCI Giuseppe Serulo: “Questa corsa – ha detto – inaugura un nuovo circuito che darà l’occasione agli amanti delle due ruote di scoprire gli angoli nascosti della nostra regione”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli