19.2 C
Sassano
domenica, 2 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    I categoria. Domani la finale di coppa italia tra Campagna e Caivanese

    {vimeo}211635710{/vimeo}

    Dopo un lungo cammino iniziato lo scorso autunno Campagna e Boys Caivanese scendono in campo domani pomeriggio presso lo stadio “Figliolia” di Baronissi per la finale di Coppa Italia di Prima Categoria. Fischio d’inizio alle ore 16 per un match che si annuncia avvicente e mette difronte due corazzate. Da un lato Boys Caivanese che arriva a questo appuntamento con il segno di rivalsa visto che in campionato occupa la quinta posizione nel girone A di Prima Categoria lontana un punto dalla zona play off e ha nella coppa la possibilità di invertire la tendenza di una stagione, dall’altro lato il Campagna che sta dominando il girone F e a 7 partite dalla fine della stagione regolare si trova a +15 sulla seconda in classifica il Centro Storico Salerno. Per la formazione di mister Barone vincere la Coppa significa centrare il double. Il Campagna, che gode dei favori del pronostico alla vigilia, però dovrà fare a meno di Masillo, Federico e Coppola per questa sfida perchè squalificati mentre nessun defezione per gli avversari. E’ un giorno insolito per una finale di calcio ma per avere il sostegno del proprio pubblico la società del Campagna ha messo a disposizione un pullman per i propri tifosi. “Resta già così un traguardo storico – ribadisce il massimo dirigente dei blaugrana – Luca D’Ambrosio – aver raggiunto questa finale di Coppa Italia è già un grande successo, essendo la prima volta, ma visto dove siamo arrivati ora ci crediamo più di altra cosa di poter arrivare fino in fondo. Comunque vada, faccio un plauso praticamente a tutti, ai ragazzi, allo staff tecnico ai dirigenti, agli sponsor a tutti coloro che hanno profuso impegno per la causa ed insieme stiamo raccogliendo questi risultati, a dir poco fantastici.” 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli