21.7 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    I ragazzi del Cicerone hanno celebrato la Giornata della Memoria con un convegno on line dedicato alla storia della Shoah

    L’istituto Cicerone di Sala Consilina non ha voluto rinunciare alle celebrazioni dedicate alla Giornata della Memoria in ricordo delle vittime della Shoah e così, giovedì scorso 27 gennaio, se ne è parlato in un convegno on line, dal titolo “Ripartire dall’educazione. Le opportunità del Giorno della Memoria”, al fine di tenere alta l’attenzione sulla giornata istituita nel novembre del 2005.

    Ad organizzare l’appuntamento i rappresentanti del comitato studentesco dei 4 indirizzi di studio dell’Istituto Superiore Cicerone ossia: Carlotta Fazio dell’indirizzo Liceo Classico, Antero Lomonte dell’indirizzo IPSASR, Michele Caputo dell’indirizzo IPSIA e Mattia Cancro dell’indirizzo ITIS. Ad aprire il lavori la dirigente scolastica Antonella Vairo che, evidenziando l’importanza di ricordare e soprattutto il ruolo educativo che la giornata della memoria riveste nella società, ha voluto ringraziare i suoi studenti, organizzatori dell’iniziativa per aver dato vita al dibattito.

    Oltre alla preside Vairo, il convegno on line ha visto anche la partecipazione di il professore Carlo Spartaco Capogreco dell’Università della Calabria docente di storia contemporanea e didattica della Shoah e Don Tonino Palmese, impegnato nella lotta contro la camorra e presidente della Fondazione Polis, quali esponenti del mondo storico-culturale e sociale. Coinvolgenti e interessanti le tematiche affrontate dagli ospiti che hanno riguardato gli orrori dell’Olocausto, il genocidio di cui furono responsabili la Germania nazista e i loro alleati nei confronti degli ebrei d’Europa avvenuto poco prima della seconda metà del 900. Gli ebrei non furono le uniche vittime dell’Olocausto, il quale ha compreso anche lo sterminio di tutte le categorie di persone ritenute “inferiori”.  E per il prof. Spartaco Capogreco la storia va presentata come un fatto vivo e che si riflette sull’operato dell’umanità di oggi.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli