18.3 C
Sassano
mercoledì, 25 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Il “Festival teatrale santarsenese” continua a conquistare pubblico e giuria

    {vimeo}301826441{/vimeo}

    Prosegue con successo la 7^ edizione del “Festival Teatrale Santarsenese”. Sabato sera a salire sul palco del Teatro comunale “G. Amabile” di Sant’Arsenio è stata la compagnia “I Ragazzi di San Rocco” di Sala Consilina che già da diversi anni partecipa alla rassegna e anche per questa edizione confermato la sua presenza. Ha portato in scena “Siamo attori” (un libero adattamento a cura di Claudio Abate Chechile). La commedia racconta di “un gruppo di attori costretti in un vecchio teatro per volere di una matta ossessionata dalla “vita spontanea”. Un funzionario statale interrompe la strana routine per portare una cattiva notizia ma non ha vita facile infatti deve fare i conti con la sfrenata voglia di recitazione degli attori”.

    Per la terza serata del Festival è stato un gruppo valdianese a salire sul palco, dopo le prime due serate che hanno visto protagoniste due compagnie di fuori: La Proposta di Altavilla Silentina e A’Zeza di Sant’Agnello. “Anche sabato – dicono gli organizzatori della rassegna – è stata una serata ricca di risate e divertimento per il nostro meraviglioso e affezionato pubblico che puntualmente ci onora della sua presenza”.

    Le prime tre serate della rassegna conquistano pubblico e giuria. Quest’ultima è la stessa dello scorso anno composta da Franco Antonazzo, Vittoria Benvenga, Sebastiano Giugliano, Don Angelo Fiasco e Don Franco Maltempo. A inizio serata, con l’intervento di Franco Antonazzo, la giuria ha ringraziato gli organizzatori per la fiducia dimostrata con la riconferma di tutto il parterre e ha augurato tanta fortuna alla giovane associazione “Sant’Arsenio – ieri oggi e domani” che tanto impegno profonde nell’organizzazione della rassegna e nel tenere in vita l’arte del teatro amatoriale.

    Rosa ROMANO

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli