9 C
Sassano
mercoledì, 30 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Incidente Atena Lucana. Morto 60enne di Auletta. Ai domiciliari un 86enne di Sala Consilina

    {vimeo}177068157{/vimeo}

    Sabato sera intorno alle 22 un incidente stradale ha stroncato la vita ad una 61enne di Auletta, Giuseppe Annunziata che era a bordo della sua Opel insieme alla moglie di rientro a casa. L’incidente, avvenuto nei pressi del Borgo Lucano, sarebbe avvenuto in seguito al contatto con un’altra vettura guidata da un 86enne di Sala Consilina e a bordo della quale vi erano altre due persone. Da qui la perdita di controllo del mezzo da parte del 60enne di Auletta e lo scontro contro il rimorchio di un camion che si trovava parcheggiato in un piazzale di proprietà privata. Sul posto l’immediato intervento dei carabinieri della Compagna di Sala Consilina, dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina e del personale del 118. Immediate le indagini che hanno permesso di risalire alla vettura che, impattando contro l’Opel, avrebbe scatenato l’incidente e provocato la morte sul colpo di Giuseppe Annunziata e il ferimento della moglie. Da qui gli arresti per un 86enne di Sala Consilina con l’accusa di omicidio stradale e omissione di soccorso (ora ai domiciliari) e la denuncia per omissione di soccorso per due persone che erano in macchina con lui, un uomo di Teggiano e di un cittadino rumeno domiciliato a Teggiano. Ora proseguono le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. La salma di Giuseppe Annunziata resta a disposizione dell’autorità giudiziaria per l’esame autoptico. Non sarebbe, invece, in pericolo di vita la moglie che, ricoverata presso l’ospedale Luigi Curto di Polla, dovrà subire un intervento nei prossimi giorni. Giuseppe Annunziata era una persona molto conosciuta in paese. Amata e stimata per la sua semplicità e il suo impegno nel sociale. Tra i fondatori dell’Associazione Terra Nostra, Giuseppe era padre di due figlie e nei prossimi giorni sarebbe dovuto diventare nonno per la seconda volta. Su facebook tanti i messaggi di amici che hanno voluto ricordare la sua figura. Il presidente dell’Associazione Terra Nostra, Antonio Gagliardi, sul gruppo dell’associazione ha postato una foto e un messaggio per ricorda l’amico Giuseppe: “Tutti ci sentiamo un po’ più poveri e un po’ più soli in questi giorni. Sicuramente è molto più povera la nostra Associazione “Auletta Terra Nostra” che non potrà più averlo appassionato volontario e saggio interlocutore. Ma rimaniamo anche nella speranza, anzi nella certezza, che ancora lui saprà, esserci vicino nei modi e nei tempi che sicuramente lui saprà ancora individuare”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli