16.3 C
Sassano
lunedì, 5 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Incidente sulla A3 tra Sala C. e Padula. Morta una 50enne.

    {vimeo}180298033{/vimeo}

    Nella tarda mattina di oggi al km 92 dell’autostrada Salerno-Reggio Calabria in direzione sud tra gli svincoli di Sala Consilina e Padula si è verificato un incidente stradale che ha coinvolto una vettura fiat Panda e un furgoncino. Il bilancio è di un morto e un ferito. Dai primi sommari accertamenti pare la persona alla guida dell’autovettura, un uomo di 44 anni, avrebbe perso il controllo della vettura e urtato contro il guard rail. Nell’impatto la donna di 50 anni, seduta al lato passeggero della Fiat Panda, sarebbe stata sbalzata fuori dalla vettura perdendo la vita. Nell’incidente coinvolto anche un furgoncino. Sul posto l’immediato intervento dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Sala Consilina con due squadre, i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso della 50enne e, dopo le prime cure del caso, hanno immediatamente provveduto a trasportare all’ospedale i feriti dell’incidente. Sul posto numerose pattuglie della polizia stradale, coordinate dall’Ispettore Capo Rufino Tortora, che, oltre ad effettuare tutte i rilievi per risalire all’esatta dinamica dell’incidente che ha provocato la morte della donna, si sono anche attivati  liberare celermente la carreggiata sud dell’autostrada A3 Salerno Reggio Calabria- e ripristinare la viabilità e il normale traffico dei veicoli. Per evitare che si formasse una lunga coda di autovettura hanno fatto defluire il traffico utilizzando le strade interne aprendo uno spiraglio all’esterno dell’area di servizio. Un lavoro certosino della polizia stradale che, dopo i rilievi del caso, unitamente a quello del personale dell’Anas che ha provveduto a ripulire il manto stradale dai detriti lasciati dai mezzi coinvolti nel sinistro, ha portato nel giro di poco tempo alla riapertura del tratto autostradale consentendo la ripresa regolare del traffico. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli