8.5 C
Sassano
sabato, 26 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    #IOLEGGOPERCHÉ, al Mondadori BookStore di Sala C. la raccolta dei libri

    Presso la libreria Mondadori BookStore di Sala Consilina si rinnova l’appuntamento con l’iniziativa di carattere nazionale che punta ad ampliare i volumi a disposizione delle biblioteche scolastiche. Fino a domenica 13 settembre, presso la libreria di Antonio Lullo, sarà possibile acquistare e donare libri per l’iniziativa “#ioleggoperché messa in campo con l’intento di promuovere la lettura. Un progetto che va avanti da diversi anni e che, nel tempo ha consentito, alle biblioteche presenti nelle scuola anche del Vallo di Diano, di allargare la scelta di titoli a disposizione degli studenti.

    Il progetto, nato per volontà dell’Associazione Italiana Editori, con il sostegno del Ministero della Cultura, negli anni ha consentito di regalare oltre 1 milione di volumi di vario genere alle scuole, grazie anche ad un’azione sinergica tra librerie, scuole e territori. Una collaborazione che prosegue anche quest’anno nel Vallo di Diano con la Libreria Mondadori BookStore di Via Mezzacapo a Sala Consilina che sta raccogliendo i volumi destinati alle scuole del Vallo di Diano. Diversi gli istituti scolastici che hanno aderito all’iniziativa #ioleggoperché, partendo dall’Istituto Omnicomprensivo di Padula che partecipa con tutti i plessi e gli indirizzi, dall’infanzia alle secondarie di II grado.

    Altre scuole aderenti sono: gli istituti comprensivi Camera e Viscigliete di Sala Consilina, l’Istituto Comprensivo di Sassano-Monte San Giacomo, l’Istituto Comprensivo di Montesano e gli Istituti scolastici di Teggiano dall’infanzia al secondario di II Grado.

    I libri donati e raccolti presso la Mondadori Bookstore, saranno poi consegnati alle scuole destinatarie del dono. Inoltre, i volumi raccolti nella campagna, saranno ulteriormente implementati con l’aggiunta della donazione degli editori che partecipano all’iniziativa che doneranno un numero pari ai libri raccolti in questa settimana, fino ad un massimo di 100 mila volumi, che saranno poi consegnate alle scuole che hanno aderito al progetto. Fino al 13 novembre, quindi, sarà possibile contribuire alla cultura dei ragazzi di oggi e di domani consentendo alle scuole di aumentare il numero dei volumi e la scelta di titoli a disposizione degli studenti che potranno consultare e leggere per ampliare le loro conoscenze

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli