12.9 C
Sassano
domenica, 25 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Istituto Sacco. Dal 14 aprile corso di pizzeria

    {vimeo}124296050{/vimeo}

    Un corso propedeutico per la realizzazione della “VERA PIZZA NAPOLETANA” è organizzato dall’Istituto d’Istruzione Superiore “Sacco” di Sant’Arsenio, settore Enogastronomico. Il corso ha l’obiettivo di insegnare le tecniche, le cotture e gli impasti più importanti della pizza. e punta alla formazione di un professionista specializzato nell’arte della pizza, in grado di selezionare gli ingredienti e le farine e di applicare le adeguate tecniche di impasto, manipolazione, lievitazione, farcitura e cottura. Il corso vuole fornire tutte le competenze pratiche e di gestione necessarie per realizzare qualsiasi tipo di esigenza lavorativa e lanciarsi nella loro creatività, dove sapori e colori danno un grande piacere. La vera pizza è alimento, simbolo e rito. Alimento povero e nobile. Disco festoso di pasta, colorato di rosso. Ma è anche qualcosa di più di un impasto di acqua e farina, condito con olio e pomodoro cotto in forno a legna e da teglia. L’istituto, con gli esperti, propone a tutti coloro che vogliano approfondire le loro capacità culinarie, di cimentarsi nel corso di pizzeria. Ogni partecipante avrà a disposizione una postazione, le attrezzature e tutti gli ingredienti per realizzare la pizza proposta dall’esperto pizzaiolo. Al termine si commenteranno e degusteranno i prodotti preparati. Il corso, a cui si potrà partecipare dopo aver compilato l’apposito modello entro il 12 aprile, si svolgerà tutti i martedì a partire dal 14 aprile fino al 26 maggio. Otto lezioni da quattro ore e si terrà presso la sede IPSEOA, in Piazza Europa Sant’Arsenio (SA) di pomeriggio dalle 15 alle 19. Per informazioni e iscrizioni al Corso si può scaricare il programma e la domanda di iscrizione sul sito dell’Istituto: www.iis-sacco.it oppure telefonare alla segreteria didattica. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli