36.3 C
Sassano
venerdì, 1 Luglio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    L. Curto, FIALS chiede l’attivazione del laboratorio per i test molecolari sui tamponi

    {vimeo}466847305{/vimeo}

    Dalla Fials arriva all’Asl Sa la richiesta di attivazione del Laboratorio di Analisi per lo sviluppo dei test molecolari su tamponi presso l’ospedale “Curto” di Polla.

    Con una delibera di inizio agosto a firma del Direttore Generale è stata indetta un’apposita procedura proprio per l’attivazione della fornitura di Tamponi Rapidi Molecolari per individuare in modo veloce il virus Sars Cov-2. Fornitura da destinare al Laboratorio di Analisi di Polla oltre che ai Presidi Ospedalieri di Vallo della Lucania, Sapri, Battipaglia, Sarno. Ad oggi però non risultano attivi.

    Nella nota inviata all’Azienda sanitaria locale si ricorda anche che dal primo ottobre, sempre al presidio ospedaliero di Polla, è stata autorizzata l’area interdisciplinare dove verranno momentaneamente collocati i pazienti che si presentano con sospetto Covid e che dovrà essere praticato loro esame tac torace ed esami ematochimici. In caso di positività dell’esame radiologico del polmone per polmonite interstiziale, il paziente dovrà essere trasferito presso Ospedale Covid e attendere l’esito del tampone. E questa al momento a Polla non è eseguibile.

    Con l’arrivo dell’influenza stagionale cresce la necessità di rispondere in modo celere al possibile aumento di richieste di tamponi. Proprio la lentezza dei risultati dei test sta creando disagi a ragazzi e famiglie delle scuole di Atena Lucana, Polla e Sala Consilina dove sono stati fatti i tamponi poichè si sono registrati dei casi di positività. Ma dei risultati al momento non si sa niente.  

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli