23.5 C
Sassano
giovedì, 19 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    La Dieta Mediterranea è la migliore al mondo secondo la classifica di U.S. News e World Report

    Per il quinto anno consecutivo la Dieta Mediterranea sale sul gradino più alto del podio conquistando il titolo di migliore regime alimentare del 2022, secondo l’annuale classifica del sito U.S. News e World Report. Anche quest’anno, dunque, secondo gli esperti del popolare sito americano, la dieta migliore al mondo, tra i ben 40 diversi regimi alimentari accuratamente analizzati, è la Dieta Mediterranea. È stato un team di 27 esperti a decretare la dieta vincitrice.

    “Quella mediterranea – si legge in una nota dell’Ente Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni – è risultata essere la dieta più sana, sia per ciò che concerne il benessere del cuore, perché povera di grassi saturi, sia per combattere il rischio di malattie quali diabete e demenza per l’elevata quantità di frutta e verdura che la stessa include. Inoltre, sembra essere l’unica bilanciata e che non richiede grandi sacrifici. Prodotti freschi e di stagione, meglio se a chilometro zero, pochi grassi e attività fisica potrebbero essere le nostre armi segrete per godere di ottima salute”.

    A parlare della Dieta Mediterranea anche la CNN, secondo cui, come riporta il sito della Fondazione Dieta Mediterranea, è basata su “una cucina semplice a base di prodotti vegetali, con piatti incentrati soprattutto su frutta, verdura, cereali integrali, legumi e semi, con un po’ di frutta secca e una grande enfasi sull’olio extra vergine di oliva”. A connotare la Dieta Mediterranea – precisano infine dalla Fondazione –  ci sono però anche elementi che non rientrano nei piatti: in particolare vengono evidenziati la natura conviviale della Dieta Mediterranea, che fa del pasto l’elemento per eccellenza delle interazioni sociali, e l’esercizio fisico.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli