6.8 C
Sassano
giovedì, 1 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Le Grotte di Pertosa-Auletta alla Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico 2015

    {vimeo}143737609{/vimeo}

    Ritorna l’appuntamento con la “Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico” . La Kermesse che si terrà a Paestum dal 29 ottobre al 1° novembre  si conferma luogo di approfondimento e divulgazione di temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio. L’occasione d’incontro per gli addetti ai lavori, per gli operatori turisti e culturali, per i viaggiatori e per gli appassionati vedrà anche la presenza della Fondazione MIdA. Il giorno 31 ottobre, infatti, nella Sala Velia, dalle ore 10:00 alle ore 13:00 si svolgerà un ciclo di conferenza sulla Preistoria del Mezzogiorno d’Italia a cura dell’Istituto Italiano della Preistoria e della Protostoria, nel corso della quale saranno menzionate anche le Grotte di Pertosa-Auletta. Sarà sicuramente un momento di particolare interesse e che favorirà la divulgazione della particolarità che le Grotte di Pertosa-Auletta possiedono, approfittando della vetrina di riguardo che offre la Borsa Mediterranea del Turismo. Grazie alla partecipazione del Centro Regionale di Speleologia “Enzo dei Medici”, in collaborazione con la Fondazione MIdA, sarà presentata una relazione a cura di Felice La Rocca, riguardante il sito palafitticolo delle Grotte di Pertosa-Auletta, con cui saranno evidenziate le nuove conoscenze acquisite con le ricerche degli anni 2004-2013. Dagli ultimi studi, infatti, è emerso che il complesso speleologico rappresenta un modello di riferimento per lo studio delle grotte in Europa, in particolare per la comprensione del panorama rituale ipogeo della protostoria italiana e più ampiamente europea. Verrà, infatti, evidenziata l’unicità del giacimento archeologico dimostrata dalla presenza di un insediamento palafitticolo ancora straordinariamente conservato.  Si coglie, dunque, l’opportunità offerta da una manifestazione che mira ad evidenziare come il patrimonio culturale riveste un ruolo determinante come fattore di dialogo interculturale, di integrazione sociale e di sviluppo economico. Un format che negli anni ha confermato il suo successo testimoniato da prestigiose collaborazioni con organismi internazionali e che lo scorso anno ha contato oltre 10.000 visitatori e 100 espositori con 20 Paesi esteri.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli