11.4 C
Sassano
sabato, 4 Febbraio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    L’istituto Sacco tra i migliori istituti tecnici e professionale di Campania e Basilicata

    L’istituto Sacco tra i migliori istituti tecnici e professionale della Campania e della Basilicata. La classifica di Eduscopio, riconosce all’istituto scolastico diretto dalla preside Rosaria Murano, il suo valore educativo e formativo con la scuola che si classifica al terzo posto tra gli istituto scolastici di indirizzo tecnico economico in Campania ed anche in riferimento alla vicina Basilicata.

    Un riconoscimento importante visto anche il ruolo svolto dagli istituti tecnici che sono in grado di formare i giovani in maniera tale da favorirne l’immediata introduzione nel mondo del lavoro, attraverso attività che puntano allo sviluppo dei loro talenti per riconoscere e comprendere le innovazioni tecno-scientifiche ed essere in grado di applicarle nel mondo del lavoro e delle professioni. Un percorso formativo che garantisce agli studenti, al termine del percorso di studio, di poter essere liberi nella scelta del nuovo percorso da seguire, potendo garantire il loro successo sia in ambito lavorativo che negli studi universitari, oppure favorendo l’accesso ai concorsi.

    L’istituto diretto dalla preside Murano, si vede riconoscere, dalla classifica Eduscopio, il suo impegno e l’attenzione verso gli studenti con grande soddisfazione dell’intero istituto.

    “L’IIS A. Sacco – commentano – ha l’onore di porsi anche quest’anno sul podio tra gli Istituti Tecnici Economici come una delle migliori scuole campane, garantendo agli studenti che hanno proseguito con gli studi universitari esiti decisamente soddisfacenti, come attestato dalle indagini Eduscopio 2022/23. Invero, – spiegano – osservando l’indice FGA che tiene conto contestualmente della media dei voti e dei crediti conseguiti nel primo anno universitario, gli studenti del Sacco conquistano il bronzo nella competizione con gli Istituti Tecnici Economici della regione Campania e l’oro nella provincia di Salerno e rispetto alle scuole della vicina Basilicata. Si conferma dunque una formazione d’eccellenza che apre agli studenti interessanti opportunità per il futuro”.

    Secondo quanto riferito dalla scuola, risulta che per ciò che riguarda le scelte universitarie circa il 50% degli studenti dell’Istituto Sacco immatricolati prediligono l’area economico-statistica. La rimanente parte invece si suddivide abbastanza equamente tra area scientifica, area giuridico – politica, area tecnica e area umanistica; un numero ridotto, invece, si orienta verso l’area sociale, sanitaria o sportiva.

    “I diplomati, che decidono di non continuare gli studi, – spiegano inoltre dall’Istituto – possono rivolgersi al mercato del lavoro, beneficiando delle ottime esperienze di PCTO che l’IIS Sacco da anni intrattiene con il tessuto economico e produttivo del Vallo di Diano. Infatti. sia i dati dell’Istituto Tecnico Economico che dell’Alberghiero, evidenziano che entro 2 anni dal diploma sono garantite possibilità occupazionali superiori alle medie regionali e caratterizzate da una buona percentuale di impieghi a tempo indeterminato ad una distanza media di circa 10-15 chilometri da casa”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli