16.8 C
Sassano
giovedì, 8 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Maratona di New York, rappresentato anche il Vallo di Diano e la Festa dell’Infanzia

    {vimeo}143860415{/vimeo}

    Anche il Vallo di Diano avrà una sua delegazione alla Maratona di New York di quest’anno che si tiene domenica 1 novembre. L’atleta di San Rufo, Angelo Marmo insieme al corridore di origini teggianesi Michele D’Alvano prenderanno parte all’importante gara indossando la maglietta della Festa dell’Infanzia che si svolge a Teggiano il 14 e 15 novembre e si conclude il 22 novembre con un incontro sulla violenza di genere. Proprio a New York il 20 Novembre 1989 venne approvata in sede ONU la Convenzione sui diritti del fanciullo e da ormai 9 anni lo staff dello studio pediatrico D’Alvano insieme all’Associazione Amidia ripropongono La festa dell’Infanzia per commemorare l’evento. Sul retro della maglietta i due atleti porteranno l’immagine di San Cono per onorare il santo patrono di Teggiano e la delegazione di fedeli che vive a New York e che incontreranno nel corso della loro permanenza. Michele D’Alvano vive a Cascina, in provincia di Pisa, da circa 50 anni e partecipa spesso a competizioni sportive in Italia. Angelo Marmo ricopre la carica di assessore alle politiche giovanili ed è un atleta della Metasport.   “Con questa testimonianza vogliamo portare un messaggio di pace e rispetto attraverso una corsa lunga e faticosa- ci racconta il pediatra Luigi D’Alvano –  che ci ricorda il difficile cammino verso l’approvazione della convezione dei diritti dei bambini”. La Maratona di New York ricorre ogni anno dal 1970 la prima domenica del mese di novembre e richiama atleti e appassionati da tutto il mondo.  

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli