6.3 C
Sassano
venerdì, 21 Gennaio, 2022
spot_img
More

    Ultimi articoli

    Messa e catechismo: la Diocesi di Teggiano Policastro riassume le ultime indicazioni

    Tra le indicazioni relative alle norme introdotte dagli ultimi decreti legge legati all’emergenza Covid ci sono anche quelle legate alle celebrazioni liturgiche.

    Nel consigliare l’utilizzo delle mascherine ffp2, obbligatorio per Legge per alcune situazioni, anche per tutte le attività organizzate da enti ecclesiastici, la Diocesi di Teggiano Policastro ricorda che non è richiesto il Green Pass per partecipare alle celebrazioni, ma si continua a osservare quanto previsto dal Protocollo CEI-Governo del 7 maggio 2020, integrato con le successive indicazioni del Comitato Tecnico-Scientifico: dunque sono necessari mascherine, distanziamento tra i banchi, niente scambio della pace con la stretta di mano e acquasantiere vuote. Panche, sedie e maniglie devono essere igienizzate dopo ogni celebrazione e deve essere messo a disposizione il gel igienizzante.

    Per quanto riguarda il catechismo, le disposizioni circa il tracciamento scolastico – spiegano dalla Diocesi – prevedono, in alcuni casi, la “sorveglianza con testing”: a seguito di contatto stretto in ambito scolastico, studenti e docenti non vengono posti immediatamente in quarantena ma devono sottoporsi a tampone il prima possibile e nuovamente cinque giorni dopo. Chi è sottoposto a “sorveglianza con testing” – si specifica inoltre – non potrà partecipare al catechismo, pur risultando negativo al primo test, fino all’esito negativo del secondo test.

    Nel raccomandare infine per gli operatori e per i partecipanti alla catechesi l’uso della mascherina ffp2, la Diocesi di Teggiano Policastro afferma che può essere opportuno che le parrocchie ne tengano alcune di scorta da far utilizzare a chi ne fosse sprovvisto.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli