23.5 C
Sassano
giovedì, 19 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Monte San Giacomo. In fiamme un sottotetto. Difficili le operazioni dei caschi rossi

    {vimeo}198457287{/vimeo}

    Incendio di un sottotetto nella nottata appena trascorsa a Monte San Giacomo con il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Sala Consilina che ha consentito di evitare il peggio. Intorno alle ore 23,00 i caschi rossi al comando del capo squadra esperto Luigi Morello sono stati chiamati ad intervenire per un incendio provocato, molto probabilmente dall’incendio della canna fumaria, che ha interessato un sottotetto di un’abitazione sita in pieno centro abitato. Al pericolo provocato dall’incendio si è inoltre aggiunto anche il maltempo che ha complicato notevolmente le operazioni di intervento dei vigili del fuoco che hanno riscontrato notevoli difficoltà sia a raggiungere il luogo sia nell’intervento per domare l’incendio. Le fiamme hanno interessato un sottotetto di un’abitazione di tre piani sita peraltro in una zona raggiungibile attraverso una salita. Una strada praticamente impraticabile vista l’intensa nevicata che si era abbattuta sul piccolo comune valdianese e il grande freddo che aveva coperto di ghiaccio l’asfalto non essendo stata interessata nelle ore precedenti dal passaggio dei mezzi spazzaneve. I vigili del fuoco, raggiunto il luogo dell’incendio si sono immediatamente adoperati per le operazioni di spegnimento delle fiamme. Anche in questo caso i caschi rossi hanno dovuto superare non poche difficoltà a causa del maltempo abbattutosi in queste ore anche sul Vallo di Diano ed in particolare a Monte San Giacomo. Vento forte e gelido ha complicato il lavoro dei vigili del fuoco che hanno impiegato circa due ore e mezza per completare le operazioni di spegnimento delle fiamme e di messa in sicurezza dell’abitazione. Pur riuscendo a circoscrivere l’area interessata dall’incendio da parte dei caschi rossi, si è verificato comunque il crollo di una parte della copertura della casa che ha reso indispensabile lo sgombero del sottotento essendo impraticabile. Fortunatamente non si registrano feriti ma solo tanta paura per gli abitanti dell’abitazione

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli