13.6 C
Sassano
mercoledì, 28 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Montecorvino Rovella. Rubava materiale in un cantiere anzichè lavorare da casa per il Comune di Bellizzi

    ccmontecorvino

    Un 65enne di Montecorvino Rovella rubava ghiaia nel cantiere del Planetario anzichè lavorare da casa per il Comune di Bellizzi. Beccato dai Carabinieri, l’uomo è accusato di furto con scasso, truffa aggravata e violazione delle norme di contenimento covid19.

    Una pattuglia della Stazione di Montecorvino Rovella passando davanti al cantiere ha notato la recinzione della struttura divelta ed ha sorpreso all’interno l’uomo intento a riempiere un secchio con della ghiaia utilizzata per la costruzione. Nella macchina del 65enne sono stati trovati altri otto secchi pronti per essere riempiti. Ogni secchio potrebbe contenere fino a 15kg di materiale.

    Dagli accertamenti è emerso che il 65enne è un dipendente comunale in servizio a Bellizzi e che, al momento del controllo, avrebbe dovuto essere a casa a lavoro in modalità “smartworking”, invece svolgeva dei piccoli lavori edili nel piazzale della sua abitazione. Utilizzando non solo l’orario in cui avrebbe dovuto essere a disposizione dei contribuenti ma sottraendo anche materiale dal cantiere del Planetario che è un opera pubblica.

    L’uomo ora dovrà rispondere di furto aggravato ai danni della ditta che svolge i lavori per il cantiere, truffa aggravata ai danni dell’amministrazione comunale di Bellizzi, e dovrà pagare la multa per violazione delle norme sul contenimento del covid19.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli