16.8 C
Sassano
lunedì, 5 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Montesano S.M. Domani la presentazione del calendario del centro studi “Radici”

    {vimeo}149745224{/vimeo}

    Ritorna anche quest’anno il consueto appuntamento con la presentazione del calendario del centro studi e e ricerche “Radici” di Montesano sulla Marcellana. L’appuntamento è fissato per domani mattina alle 10.30 presso il Comune di Montesano alla presenza tra gli altri del Sindaco Donato Fiore Volentini, dei soci fondatori del Centro Studi e del Presidente Angelo Sica. Il Calendario è giunto ormai alla sua 23esima edizione e in quest’edizione celebra il 70° anniversario della Guerra di Liberazione e della Resistenza. Il Calendario 2016 ha ottenuto dall’apposita Commissione Interministeriale la concessione del Logo Ufficiale del 70° anniversario della Guerra di Liberazione e della Resistenza, scelto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e riservato alle iniziative di riconosciuto valore culturale e di stretta attinenza al tema delle commemorazioni. All’interno delle dodici pagini che compongono il calendario sono presenti racconti di coloro che sono stati protagonisti di quegli avvenimenti o ne hanno sentito parlare. Nel Calendario è possibile leggere le storie dei reduci montesanesi impegnati nei vari scenari di guerra.  Tante storie locali, inserite nella macrostoria della nostra Italia: vicende che il tempo non ha fatto dimenticare, e che raccontano la vita di quegli anni insieme alla cultura materiale delle popolazioni di Montesano sulla Marcellana e del Vallo Di Diano. Ma tante le storie e racconti presenti. Infine si è cercato di evidenziare una verità storica a lungo ignorata. Si è voluto dimostrare che anche nel meridione vi furono esempi importanti di Resistenza, come dimostrano gli episodi di lotta contadina del 19 Dicembre del 1943, con 8 morti a Montesano sulla Marcellana, la cacciata di tanti sindaci fascisti, e la storia, breve ma intensa, di Tommaso Ciorciari a Sanza. Il Calendario 2016 è stato realizzato grazie al contributo del Comune di Montesano SM, della BCC di Buonabitacolo e della Fondazione di Comunità Salernitana Onlus. Oltre a quello del Comune di Montesano gode dell’Alto Patronato dell’Unicef (Comitato Regionale Campano) e del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. Dopo la presentazione ufficiale il Calendario 2016 sarà distribuito gratuitamente alle Scuole e alle Famiglie di Montesano, alle Istituzioni locali e provinciali, alle Associazioni del territorio e a tutti coloro che ne faranno richiesta.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli