11.8 C
Sassano
sabato, 10 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Negro Festival, XX edizione. Tema: Radici-La musica del futuro

    {vimeo}134819629{/vimeo}

    Mancano pochissime settimane alla 20ª edizione del Negro Festival,  il quale è stato finanziato dalla Regione Campania. La manifestazione si terrà il 21, 22 e 23 agosto e come ogni anno si svolgerà nell’ incantevole scenario delle Grotte di Pertosa-Auletta, nel Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni.  Il tema su cui verterà sarà  “Radici- la musica del futuro antico”. Il Negro festival deve il suo nome al fiume, che scorre nelle viscere delle grotte. L’ evento rappresenta un momento di festa ma anche un’occasione di scambio multiculturale. In un connubio ben equilibrato di spettacolo, arte e solidarietà, vengono proposte esibizioni di artisti di fama nazionale ed internazionale, insieme a musicisti che interpretano in modo originale sia la tradizione vocale e canzonettistica, sia la visione filosofica, dilatando, anche in modo spiazzante, il concetto di “radici”. Questa 20esima edizione del Negro Festival ospiterà anche i vincitori del concorso di canzone etnica del “Premio Parodi”. Nel corso delle tre serate, inoltre, sono previsti anche virtuosismi musicali in ambito di sperimentazione, ricerca e curiosità che consente di dare “un futuro alle radici”. Ad arricchire ulteriormente il significato e la valenza del Negro Festival l’opportunità di effettuare piacevoli escursioni nelle suggestive grotte di Pertosa-Auletta, organizzate dal Gruppo Escursionistico Trekking, unico sito speleologico in Europa dove è possibile navigare un fiume sotterraneo, addentrandosi verso il cuore della montagna. Non mancherà, in ultimo, la cornice gastronomica che offrirà a tutti la possibilità di assaporare i tipici prodotti locali.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli