6.3 C
Sassano
mercoledì, 7 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Nocera Inferiore, rubano arnie: arrestati in due. Per le api morte devono rispondere di uccisione di animali altrui

    Avevano rubato 6 arnie in legno con famiglie di api: due giovani, F.V. di 32 anni e D.P.R. di 27 anni, sono stati sorpresi ed arrestati in flagranza di reato a Nocera Inferiore. Sono ai domiciliari. Alcune api sono morte e devono anche rispondere di uccisione di animali altrui previsto dal Codice Penale

    Sono stati fermati dalla Polizia a bordo di un furgoncino poco dopo aver commesso il furto all’interno di un fondo dove si pratica apicoltura. Sono responsabili anche di aver ucciso le api. In questo periodo c’è stata un’intensificazione dei servizi di controllo del territorio per contrastare i furti in abitazione e nei fondi agricoli, che di recente ha avuto un incremento nelle zone periferiche della cittadina,  Così personale della Squadra Volante della Polizia è riuscita ad intercettare e bloccare, nella località Fiano, un’autovettura di colore bianco sospetta, con due persone a bordo. Vi hanno trovato, occultati sotto un telone, ben sei arnie in legno contenenti famiglie di api. Le bocchette di uscita delle api dalle rispettive arnie fossero state sigillate utilizzando della schiuma espansa che aveva creato uno stato di sofferenza per i piccoli animali e la morte di alcuni.

    I soggetti sono ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida e della celebrazione del giudizio direttissimo. Devono anche rispondere di uccisione di animali altrui previsto dell’art. 638 del Codice Penale.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli