16.8 C
Sassano
lunedì, 5 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Nomine Sanità, per i Distretti 71 e 72 nomine temporanee. Unificazione tra distretti e ospedali

    {vimeo}593710359{/vimeo}

    Pur con le nomine arrivate alla guida dei distretti sanitari 71 e 72, potrebbe essere giunto il momento di avviare il processo di integrazione sanitario nei territori del Vallo di Diano e Golfo di Policastro, come previsto dall’atto aziendale dell’ASL di Salerno datato 2017. Nell’ultimo atto emanato l’azienda sanitaria salernitana aveva deciso di dare il via all’aggregazione dei percorsi di assistenza sanitaria territoriale ed ospedaliera, partendo, in via sperimentale, dai distretti sanitari 71 Sapri e 72 Sala Consilina-Polla, individuati come primi due distretti su cui operare il processo di integrazione Ospedale-Territorio che, come ipotizzato nell’atto aziendale, dovrebbe riportare ad un modello di assistenza sanitaria capace di migliorare l’utilizzo delle risorse e promuovere la salute. Un modello che dovrebbe portare al superamento della frammentarietà dell’offerta sanitaria grazie alla presenza di un unico responsabile sanitario.

    “In questa ottica, – si legge nell’atto aziendale – anche a titolo sperimentale, l’Azienda ritiene di individuare, nei territori riferiti ai Distretti n. 71 (Sapri) e n. 72 (Sala Conslina-Polla), un unico Direttore Medico che governi l’organizzazione assistenziale”.

    Per il distretto 71 l’integrazione era già avvenuta con il Dott. Rocco Calabrese alla guida sia dell’Ospedale che del Distretto. Per il Vallo di Diano, invece, potrebbe arrivare ora il momento del cambiamento. Il Dott. Luigi Mandia, direttore sanitario dell’ospedale di Polla, ha lasciato nei mesi scorsi la guida del Curto per un nuovo incarico. Negli stessi giorni era stato annunciato anche l’arrivo di un nuovo direttore alla guida del distretto sanitario 72 al momento affidata al Dott. Claudio Mondelli. Ieri la delibera dell’ASL di Salerno che ha assegnato ai diversi distretti tra cui anche Sapri e Sala Consilina i nuovi direttori.

    Il Dott. Mondelli, lascerà il Vallo di Diano per trasferirsi nel Golfo di Policastro e prendere le redini del distretto sanitario 71 mentre a Sala Consilina arriverà invece il Dott. Pasquale Vastola per guidare il distretto 72. Secondo quanto comunicato dall’ASL di Salerno, si tratta di nomine temporanee in attesa che vengano individuate idonee figure per guidare i presidi ospedalieri Dell’Immacolata di Sapri e Luigi Curto di Polla. Nomine che arriveranno a seguito specifica proceduta di selezione che, tra i requisiti, prevede anche una documentata esperienza nell’organizzazione e nell’ambito decisionale relativamente ai servizi di assistenza territoriale.

    Anna Maria CAVA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli