15.1 C
Sassano
lunedì, 3 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Non ce l’ha fatta Federica Tropiano, rimasta ustionata in un incidente domestico a Teggiano

    {vimeo}479260149{/vimeo}

    Il Vallo di Diano tutto piange la giovane vita di Federica Tropiano, la ragazza appena 21enne che sabato scorso è rimasta vittima di un drammatico incidente domestico intenda ad accendere il fuoco. Questa mattina la terribile notizia che ha scosso tutto il territorio e non solo la sua Teggiano, rimasto senza fiato nell’apprendere del tragico epilogo della vicenda. Il cuore della giovane Federica ha cessato di battere nella notte a seguito delle complicazione derivanti dalle gravi ferite riportate nell’incidente di sabato scorso.

    La ragazza, infatti, mentre era intenta ad accendere il fuoco è stata raggiunta improvvisamente dalle fiamme che in un attimo hanno avvolto il suo corpo procurandole gravi ustioni su oltre il 65% del corpo. Immediati i soccorsi con la 21enne che è stata prima trasportata presso l’ospedale Luigi Curto di Polla da dove è poi stata trasferita presso il reparto Grandi Ustioni del Cardarelli di Napoli. La sua vicenda ha messo in risalto la grande generosità di un territorio che, nell’apprendere delle gravi condizioni della ragazza si sono immediatamente messi in moto per le donazioni di sangue con la raccolta effettuata sia presso il Centro Trasfusionale di Polla che presso il Cardarelli di Napoli. Dopo aver subito diverse operazione, le condizioni della giovane sembravano in miglioramento. Nella notte però, sono sopraggiunte complicazione che hanno aggravato il suo quadro clinico fino al sopraggiungere della sua morte.

    Tutto il Vallo di Diano era in apprensione per la giovane a cui si sentivano tutti legati da un filo indissolubile, speranzosi di poter gioire per il suo rientro restando in trepidante attesa. Una speranza che si è spenta questa mattina al diffondersi della terribile notizia ferendo il cuore di tutti i suoi concittadini e di tutto il territorio che, attraverso i messaggi di cordoglio e dolore espressi attraverso i social network ha voluto stringersi al dolore inconsolabile della famiglia. Sul sito del Comune di Teggiano l’annuncio della morte della giovane ragazza in segno di cordoglio e dolore.

    “La cara Concittadina Federica non è più – si legge nel messaggio dell’amministrazione comunale -La triste e feroce notizia lascia la nostra Comunità attonita, conscia di aver perso tanto del proprio futuro.Giunga alla famiglia il senso del più accorato cordoglio di tutti noi Teggianesi”. Queste le parole di cordoglio espresse dall’amministrazione comunale rimarcando anche come, nel ricordo di Federica si ridesti in tutti il senso di appartenenza alla cittadinanza e di effettiva presenza della solidarietà umana e sociale che la società civile tutta ha riscoperto i questi giorni con suo sacrificio.

    Anna Maria CAVA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli