24 C
Sassano
sabato, 25 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    ODCEC Sala C., sciolto il consiglio dell’Ordine: 5 consiglieri e il presidente si dimettono

    A meno di tre mesi dall’elezione, dopo 1 anno di commissariamento, l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Sala Consilina – Lagonegro si scioglie per effetto delle dimissioni di 5 consiglieri dell’ordine prima ed immediatamente dopo del Presidente Gianluca Timpone.

    Le dimissioni sono arrivate nella giornata di ieri con una lettera protocollata all’ordine dal consigliere che ricopriava il ruolo di vice presidente, Paolo D’Alvano e sottoscritta, oltre che dallo stesso D’Alvano anche da Michelangelo De Paola, Luciano Salerno, Giuseppe Abbruzzese e Antonio Caggiano. I 5 consiglieri dell’ordine, nella lettera di dimissioni, evidenziano come la decisione sia arrivata a seguito della convocazione del Consiglio dell’Ordine in cui, il consiglio, era chiamato a discutere della proposta, avanzata dal presidente, di revoca della carica di segretario attribuita all’atto dell’insediamento a Luciano Salerno, inoltre tra gli argomenti anche la ratifica del provvedimento di revoca dell’incarico di delegato alla Formazione attribuita a Nunzio Ritorto.

    Altro argomento in discussione il congelamento di tutte le deleghe assegnate ai consiglieri. Argomenti che, per i consiglieri dimissionari, determinano una impossibilità a proseguire nel percorso intrapreso in un clima di serenità. Da qui la lettera con cui presentano le loro dimissioni irrevocabili che, come si legge nel documento stesso per effetto della normativa vigente prevedono  per “le vacanze contestuali che superano la metà dei componenti, la decadenza automatica del Consiglio”.

    Nello stesso giorno arrivano le dimissioni del Presidente dell’Ordine Gianluca Timpone che prendendo atto delle dimissioni dei consiglieri si dimette dalla carica assegnata per effetto delle elezioni e annuncia che, in una apposita lettera che sarà inviata agli iscritti, spiegherà le reali motivazioni che hanno portato allo scioglimento del consiglio dell’ordine rimettendo nelle mani del Consiglio Nazionale le decisioni relative al Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Sala Consilina Lagonegro. Inoltre Timpone emette un avviso di annullamento del consiglio dell’Ordine programmato per il 23 maggio prossimo, anticipando un possibile nuovo commissariamento e preannuncia la convocazione di una riunione con tutti gli iscritti in modalità remoto per il giorno 24 maggio prossimo. Dunque, dopo meno di 3 mesi dalle elezioni che avevano seguito una fase di diversi mesi di commissariamento, sembra sempre più probabile un ritorno al passato e all’aprile del 2021.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli