16.8 C
Sassano
giovedì, 8 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Ospedale di Polla, il sindaco Giuliano chiede un incontro con il manager dell’ASL Squillante

    {vimeo}82381836{/vimeo}
    Il sindaco di Polla Rocco Giuliano scrive al direttore generale dell’ASL di Salerno Antonio Squillante in merito alle ultime vicende che vedono protagonista l’ospedale Luigi Curto di Polla e la paventata chiusura di alcuni reparti. Il primo cittadino pollese, nella missiva, fa riferimento alle dichiarazione del manager Squillante che annunciava la difficile situazione che si prospettava per i diversi presidi ospedalieri causata dalla mancanza di personale sanitario da inserire nell’organico di diversi reparti, senza però lasciar intendere che fossero state già assunte decisioni in merito. In particolare Rocco Giuliano ricorda come, nel corso di una telefonata, lo stesso Squillante aveva sottolineato come, seppur la situazione fosse decisamente preoccupante, ancora nessuna decisione era stata presa in merito, assicurando peraltro che, subito dopo le festività, sarebbe stato organizzato un incontro prima di assumere decisioni. A distanza di poche ore, si diffonde la notizia della probabile chiusura di diversi reparti presso la struttura ospedaliera di Polla. Il sindaco Giuliano, quindi, nel sottolineare come sia il decreto 29/2010 che l’Atto aziendale emanato dall’ASL di Salerno, prevedevano per l’Ospedale di Polla un aumento di posti letto e di dotazioni organiche, chiede al direttore generale dell’ASL Antonio Squillante a nome suo e di tutti i Sindaci del territorio, un incontro urgente da tenersi presso la struttura ospedaliera di Polla al fine di chiarire quale sia la programmazione definitiva prevista dall’ASL per l’Ospedale valdianese a servizio di una popolazione di circa 150 mila abitanti.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli