8.5 C
Sassano
sabato, 26 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Ospedale Polla. Il Codacons: “Cambi e scambi su Direttore unico di P.O. e Distretto n.72”

    {vimeo}214478579{/vimeo}

    Il Codacons Vallo di Diano torna sulla questione ospedaliera di Polla. “Nel nostro operoso silenzio – scrivono in un comunicato stampa – avevamo già fatto notare come, nella delibera del DG dell’ASL Salerno n.137 del 22 febbraio scorso, si riportasse, letteralmente, che “alla Direzione Sanitaria viene affidata anche la Direzione del Distretto n. 72”. Ossia, per il Plesso Ospedaliero di Polla, con 212 posti letto, più funzioni sono accorpate – in modo anomalo – nella mani del Direttore Medico. Quindi alla persona alla quale si affida l’UOC denominata, appunto, Direzione MEDICA di Presidio, sarà affidata anche la direzione del Distretto. La selezione per un Direttore MEDICO di Presidio ospedaliero è pubblica, in quanto, come per tutte le UOC, è possibile affidare l’incarico solo a un dirigente medico  in possesso della specializzazione o del servizio  previsto per la disciplina specifica. Intanto lo scorso 18 gennaio il DG dell’ASL Salerno aveva disposto (con delibera n.17) un “Avviso di selezione interna per la formulazione di un elenco di candidati idonei a ricoprire incarichi di direttore di Distretto Sanitario dell’Azienda”. Tra questi anche il Distretto n. 72 di Sala Consilina- Polla. La selezione per Direttore di Distretto è interna all’ASL, e così viene fatta. Per effetto della stessa delibera n.17 però, che parla, per il Distretto di Sala Consilina/Polla, di un’unica direzione medica in comune con il Presidio Ospedaliero di Polla, – si chiedono dal Codacons – una volta espletata la selezione interna, al Direttore del Distretto n.72 potrebbe essere affidata la Direzione Medica di Presidio di Polla?Questo affidamento – continuano dal Codacons – oltre ad essere contrario a quanto previsto nella delibera n.137 è addirittura in contraddizione con le norme che determinano le corrette procedure di affidamento di un incarico dirigenziale per una UOC.Questo fatto dovrà essere risaltato agli occhi del DG, in quanto, il 20 aprile, con delibera n.404 ha emanato un avviso di selezione pubblica per il conferimento dell’incarico di Direzione Medica del Presidio di Polla che a questo punto – conclude il Codacons – dovrà anche coordinare i servizi sanitari per il Distretto n. 72, ad oltre 20 km di distanza. Questo perché i cittadini del Vallo di Diano, forse, non meritano di avere, così come in altri posti, un Direttore MEDICO che coordini i servizi per un presidio ospedaliero di 212 posti letto e un Direttore di Distretto per un territorio che conta una popolazione di 67mila abitanti”.  

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli