7.9 C
Sassano
lunedì, 5 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    OSPEDALE ROSA : una concreta proposta per il Cilento

    Nei giorni scorsi si è tenuto in Laurino, a conclusione della “Summer School di Fisiopatologia della Riproduzione Umana” organizzata dal Centro di Procreazione Medicalmente Assistita di Vallo della Lucania, un Convegno pubblico su “MEDICINA di GENERE”. Ad organizzarlo sono stati il Comune di Laurino, l’Unione dei Comuni Alto Calore e la Proloco di Laurino, in collaborazione con la UOC di Ginecologia di Vallo della Lucania, con la FIDAPA BPW Italy sez. Cilento Elea e con il Rotary Club Vallo della Lucania-Cilento. Ha introdotto e moderato il dott. Salvatore Ronsini, direttore della UOC di Ginecologia e Ostetricia dell’Ospedale di Vallo della Lucania, da tempo promotore dell’ “Ospedale ROSA”.In rappresentanza del Direttore Generale dott. Antonio Squillante è intervenuto il dottor Pantaleo Palladino.Il dott. Giovanni Gregorio, direttore della UOC di Cardiologia sub int. e UTIC di Vallo della Lucania, ha relazionato sulla necessità di potenziare la medicina di genere. Il dott. Carmine Pacente, del Ministero della Salute, ha illustrato i rapporti tra Sanità ed Europa e le attuali opportunità di sviluppo, L’avv. Bartolo De Vita, da sempre promotore di tale iniziativa, ha riferito sulle possibilità “amministrative” della stessa. il dott. Salvatore Iannuzzi, sindaco di Valle dell’Angelo facente parte dell’Unione dei Comuni dell’Alto Calore, ha fatto sua l’iniziativa dell’ Ospedale Rosa e l’ ha ufficialmente sostenuta. Particolarmente importanti sono state le conclusioni del Sottosegretario al Ministero della Salute dott. Vito De Filippo, il quale non solo ha ritenuta valida la proposta, ma si è reso disponibile, per quanto di sua competenza, per la sua realizzazione. Presenti al Convegno anche l’On.le Sabrina Capozzolo, che ha manifestato agli Organizzatori la propria disponibilità, così come la Fidapa nelle persone della Presidente del Distretto Sud Ovest avv. Angiola Infantino, del Presidente sez. Cilento Elea dott.ssa Diana Nese, delle rappresentanti delle Commissioni “Igiene e Sanità” dott.ssa Mimma Caloiero e “Pari opportunità e politiche sociali” prof.ssa Giusy Rinaldi. Ancora ha assicurato la propria adesione all’iniziativa l’avv. Gaetana Paesano segretaria nazionale dell’AMI.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli