23.5 C
Sassano
giovedì, 19 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Ostetricia e Ginecologia di Sapri, mancano i medici: reparto aperto fino a domenica

    All’Ospedale di Sapri mancano medici e chiude il reparto di ostetricia e ginecologia. L’attuale situazione in cui versa la unità operativa potrà garantire l’apertura fino alla prossima domenica alle ore 8 del mattino. Poi chiuderà in attesa di un potenziamento dell’organico dei medici”. A dichiararlo il delegato della CISL FP del presidio ospedaliero Gerardo Paradiso.

    “Nel concreto – spiega in una nota – la situazione in cui versa il reparto vede una dirigente responsabile e 3 medici che dovrebbero garantire la turnistica sulle 24 ore e per tutta la settimana dal lunedì alla domenica. I turni venivano potenziati con altro personale medico che concorreva a garantire i livelli essenziali di assistenza in attività libero professionale intramuraria (ALPI). Il direttore sanitario del presidio ospedaliero non vuole più firmare i turni perché violano la legge nel mentre fino ad ora li firmava perché eravamo in emergenza COVID.

    Attualmente la programmazione delle attività è garantita fino a domenica mattina, 8 maggio alle 08:00 poi il fermo obbligatorio e conseguente chiusura del reparto, con sommo gaudio di quanti stanno concorrendo a distruggere la sanità di prossimità soprattutto in periferia e nei territori più disagiati.

    Il mese scorso avevamo il problema delle ostetriche e dal 1 maggio sono arrivate 3 ostetriche e sembrava risolto il problema del personale sanitario del comparto. Ma l’assenza di programmazione mostra tutti i limiti e l’impossibilità di governo nella gestione della complessità delle prestazioni assistenziali. Anche la emergenza sarà garantita fino a domenica con turni di reperibilità. Dopo le otto di domenica vigerà lo stato del “liberi tutti” di andare a partorire altrove, con il beneplacito di tutta la politica locale che ovviamente allo stato tace inesorabilmente. Forse – conclude Paradiso – sarebbe opportuno cominciare a disturbare il guidatore prima che tutta la macchia si schianti inesorabilmente.

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli