21.6 C
Sassano
venerdì, 7 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Padula, 5 studenti del Pisacane alla Scuola Estiva di Unisa

    Si è conclusa ieri, regalando a 5 ragazzi del Liceo Scientifico “Pisacane” di Padula una esperienza estremamente formativa ed entusiasmante, la Scuola Estiva di Fisica dell’Università degli Studi di Salerno. Il Liceo “Pisacane” di Padula è stato l’unico istituto del comprensorio del Vallo di Diano a prendere parte alla Scuola Estiva di Unisa che si è svolta presso i laboratori del Dipartimento di Fisica dell’ateneo, dal 5 al 9 settembre. Giornate in cui i ragazzi del Pisacane hanno potuto seguire interessanti lezioni e sperimentare la vita nel campus universitario.

    Carmine De Paola, Antimo Chiariello, Giulio Maria Forte, Mario Cercnicchiaro e Vincenzo Pinto erano tra i 40 alunni che avevano superato la selezione su 88 partecipanti da tutta la Campania. Durante la Scuola Estiva di Fisica hanno, dunque, seguito e preso parte attivamente a lezioni, seminari, attività di laboratorio teoriche e sperimentali. Il tema di questa edizione era l’introduzione alla fisica quantistica con il formalismo della meccanica ondulatoria. Tra gli argomenti affrontati anche lo studio di funzione, le onde e la relatività, opportunamente guidati dai tutor dell’Università. Per gli alunni, la Scuola è stata anche l’occasione per vivere in prima persona il campus universitario e per confrontarsi con studenti provenienti da altre realtà scolastiche.

    A concludere la cinque giorni un incontro sul tema “Il principio di indeterminazione del tono” tenuto dal professore Antonio Stabile che è anche docente del Liceo di Padula. Già da tempo il “Pisacane” collabora con il Dipartimento di Fisica “E. Caianiello” dell’Università di Salerno grazie all’impegno e alla perseveranza della professoressa Angela Donatiello.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli