7.4 C
Sassano
sabato, 3 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Padula. Fino a sabato 27, 6^ festa della Comunità nel Rione San Giovanni Battista

    {vimeo}131639631{/vimeo}

    Da oggi e fino al 27 giugno 6^ edizione della Festa della Comunità che ogni anno vede il gruppo dell’Associaizone Oratorio San Giovanni Battista Onlus impegnati in una serie di attività finalizzate all’aggregazione e al divertimento uniti nella fede. La manifestazione si svolge, come ogni anno, in uno de rioni più caratteristici di Padula dedicato proprio alla figura del Santo di cui oggi ricorrono le celebrazione della natività. A dare inizio alla Festa della Comunità edizione 2015 questa sera la Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista con la funzione religiosa celebrata dal parroco Don Giuseppe Radesca. A seguire una rappresentazione teatrale che apre la 4 giorni di appuntamenti con i ragazzi dell’Oratorio che impegnati a proporre al pubblico uno spettacolo dedicato alla vita e alle opere dell’ultimo profeta precursore di Cristo dal titolo “La vita di un Profeta”. Gli appuntamenti proseguono poi anche giovedì 25 con la Santa Messa delle 19,00, con le celebrazioni religiose che proseguono anche per i giorni di venerdì e sabato. Per quanto riguarda invece gli appuntamenti ludici ricreativi, dopo la pausa di giovedì, riprenderanno nelle serate di venerdì 26 e sabato 27 con, a partire dalle ore 17,00, laboratori artistici dedicati a bambini e ragazzi che saranno poi oggetto di un concorso con le premiazioni in programma per sabato 27. Le premiazioni saranno affidate al maestro Vincenzo D’Acunzo, artista di origini padulesi che ha realizzato, tra le varie opere, anche il dipinto “Padula è Gerusalemme” custodito nell’abside della Chiesa della SS Annunziata. Sabato 27, la chiusura di questa 6^ edizione della Festa della Comunità con l’associazione Oratorio San Giovanni Battista Onlus che ha organizzato una serata ricca di divertimento e di socializzazione. Oltre alla rpemiazione dei lavori realizzati dai bambini e dai ragazzi nell’ambito degli appuntamenti con i laboratori artistici svoltisi all’interno del salone dell’oratorio, è in programma anche un percorso gastronomico lungo il rione arricchito da stand artistici. Gli ospiti potranno così degustare specialità culinarie tipiche e nel contempo ammirare mostre ed esposizioni allestite lungo il percorso con laboratori in pietra, cera, ceramica e vetro. La festa della comunità che ha già raggiunto con successo la 6^ edizione rappresenta una manifestazione in cui fede, tradizione e arti si fondono per dare vita a momenti di comunione, di socialità e di serenità con l’unico filo conduttore dello stare insieme

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli