16.1 C
Sassano
martedì, 24 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Padula. Prese due donne che raggirarono un’anziana in un discount.

    {vimeo}202745403{/vimeo}

     

    I militari della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina, coordinata dal Tenente Davide Acquaviva, hanno eseguito la misura cautelare di applicazione degli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale di Lagonegro, per concorso in furto con destrezza, nei confornti di due giovani ebolitane pregiudicate per reati contro il patrimonio. A seguito di accurate indagini, attraverso lo studio e la visione dei filmati dei sistemi di videosorveglianza, i militari della Stazione CC di Buonabitacolo ha appurato che due donne, di 28 e 36 anni, a dicembre scorso, all’interno di un discount di Padula, raggiravano una sessantenne intenta a fare la spesa e le sottraevano con destrezza il portafoglio dalla borsa, contenente 150€  in contati e documenti e carte di credito. Le due donne, mentre simulavano acquisti, in realtà prima individuarono la vittima e dopo averla distratta le rubavano il portafoglio. Compiuto il furto le due lasciavano il supermercato, abbandonando gli oggetti di cui avevano simulato l’acquisto sugli scaffali, dirigendosi velocemente verso l’uscita “senza acquisti”, come evidenzia il filmato. Ora per le due sono scattati gli arresti domiciliari e i militari hanno informato l’autorità giudiziaria competente. 

    vlcsnap-2017-02-06-09h12m33s132

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli