23.4 C
Sassano
venerdì, 7 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Padula-Sanza. Torna l’appuntamento con il ciclo-turismo su “Le orme dei Trecento”

    {vimeo}273663424{/vimeo}

    Domenica 10 giugno appuntamento ciclistico con “le Orme dei Trecento”, una giornata in cui appassionati della bicicletta potranno apprezzare le bellezze naturali lungo il percorso fatto da Carlo Pisacane e trecento uomini sbarcati a Sapri nel 1857. Da Padula a Padula passando per il Fortino, poi nel Golfo di Policastro, quindi Sanza con arrivo previsto in piazza XXIV maggio, per le 12,30 dove i ciclisti faranno una sosta. Sanza punto storico perché qui Carlo Pisacane morì il  2 luglio del 1857.

    Un’iniziativa a cui ha subito aderito l’amministrazione comunale di Sanza in quanto rappresenta un’ottima occasione per promuovere le eccellenze enogastronomiche del luogo. Ai partecipanti l’amministrazione sanzese consegnerà dei cestini viaggio con le straordinarie eccellenze gastronomiche locali, dal pane, ai biscotti, dai salumi ai formaggi. Poi, durante la sosta in piazza San Francesco, sarà allestito un buffet tipico per accogliere la carovana di cicloamatori.

    L’appuntamento ciclo-turistico su “Le Orme dei Trecento” sarà una pedalata di 120 km attraversando i comuni di Montesano, Casalbuono, Lagonegro, Sapri, Torraca, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Sanza, Buonabitacolo, con rientro a Padula per il pranzo. Un percorso articolato tra discese e salite, in un panorama mozzafiato, ammirando il paesaggio e con la possibilità anche di visitare al Certosa di San Lorenzo. Grande soddisfazione da parte degli amministratori locali di Sanza per la scelta degli organizzatori di effettuare la sosta nel comune ai piedi del Monte Cervato.

    Giuseppe Opromolla

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli