21.7 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Padula. Tragedia: morti padre e figlio

    WP 20170124 09 06 04 Pro 1

    {vimeo}200808733{/vimeo}

    Ancora una tragedia nel Vallo di Diano. Questa volta accade a Padula. Questa mattina intorno alle 7 un uomo di 45anni si è buttato dal balcone con in braccio il figlio di appena 3 anni. Un episodio che è avvenuto in pieno centro, in un palazzo vicino a Piazza Umberto I, in via Tenente D’Amato. Immediati sono giunti sul posto i soccorsi con i sanitari del 118 che non hanno potuto far altro che constatare il decesso dei due. Sul posto anche i militari del Nucleo Operativo Radiomobile di Sala Consilina, i carabinieri della stazione di Padula e la Scientifica. I militari, coordinati dal tenente Davide Acquaviva, hanno effettuato tutti i rilievi del caso per risalire all’esatta dinamica dell’accaduto e hanno avviato le indagini per capire cosa abbia spinto il 45enne ad un simile gesto così estremo. L’uomo, un ex infermiere ora trasferito ad altre mansioni, conviveva insieme alla compagna dalla quale aveva avuto il figlio. Una persona perbene lo descrive chi lo conosce che però non aveva superato appieno la scomparsa del fratello in un incendente stradale avvenuta alcuni anni fa. Questa mattina la tragedia con il 45enne che ha preso in braccio il figlio di tre anni e si è buttato dal balcone. Per entrambi è risultato fatale l’imbatto con il suolo. 

    WP 20170124 09 07 38 Pro

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli