18.3 C
Sassano
mercoledì, 25 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Parma. Arrestato 50enne siciliano per la rapina all’istituto di credito di Polla

    SF

    I Militari della Compagnia di Sala Consilina hanno tratto in arrestato un 50enne pluripregiudicato di Catania, al momento presso la Casa Circondariale di Parma. L’uomo è uno dei due responsabile della rapina a mano armata consumata, in data 10 ottobre 2016, presso la Banca del Cilento di Sassano e Vallo di Diano e della Lucania a Polla. Nella circostanza i due entrarono da una finestra sul retro dell’istituto di credito e, minacciando con un taglierino e una pistola, riuscirono a farsi consegnare 10 mila euro in contanti e poi la fuga. Le indagini, condotte dai Carabinieri di Polla, attraverso l’analisi delle immagini di videosorveglianza, hanno identificato il rapinatore e hanno ricostruito tutto il percorso di fuga fino alla Sicilia. L’uomo è detenuto nel carcere di Parma, arrestato nell’operazione “BrokenWindow” dai Carabinieri di Salsomaggiore per una rapina, condotta con lo stesso modus operandi, nel febbraio 2017, presso la filiale Cariparma di Collecchio (PR).

    Immagine1

    L’arresto del rapinatore è avvenuto in applicazione della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal Tribunale di Lagonegro, su richiesta della locale Procura della Repubblica. Il coordinamento delle indagini è avvenuta sotto la direzione del Procuratore Capo di Lagonegro, Dott. Vittorio RUSSOed il Sostituto Procuratore Franco Greco.

     

     

     

    Immagine5

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli