36.3 C
Sassano
venerdì, 1 Luglio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Piaggine, il Comune ospiterà una Casa Rifugio per donne maltrattate

    {vimeo}477518596{/vimeo}

    Piaggine si conferma buon esempio nel Cilento in termini di solidarietà. Dopo il progetto sull’accoglienza delle famiglie di migranti, il piccolo Comune è infatti pronto ad ospitare una Casa Rifugio per donne maltrattate.

    Un progetto realizzabile grazie ad un accordo tra un privato, che ha messo a disposizione un immobile dotato di tutti i requisiti richiesti, e tre cooperative sociali che si occupano di servizi alla persona: “Insieme a piazza San Giovanni”, “Sorriso” e “Raggio di sole”.  La Casa, che sorgerà nel centro del paese e si chiamerà “Crisalide”, potrà quindi accogliere donne che hanno subìto o subiscono maltrattamenti, insieme, eventualmente, ai propri figli.  Il Comune di Piaggine conferma, così, la sua propensione a creare le giuste condizioni per incoraggiare investimenti imprenditoriali su un’area interna del Cilento che sta cercando una via economica innovativa contro il problema dello spopolamento.

    “Le cooperative – dichiara Carmen Landi Presidente di “Insieme a piazza San Giovanni” – hanno sottoscritto un’ATI (Associazione Temporanea di Imprese) per svolgere attività di sostegno ed accoglienza alle donne vittima di violenza. Di qui la volontà di aprire una comunità per donne maltrattate, “Crisalide”, nel Cilento a Piaggine. Un segnale importante per le donne ingabbiate in un inferno quotidiano di violenza e maltrattamenti, dal quale non riescono ad uscire e per le quali, durante il periodo della pandemia, le conseguenti misure di restrizione anticontagio hanno significato un aggravamento del problema, trovandosi costrette ad affrontare il proprio carnefice nelle mura domestiche”.

    L’iniziativa è un nuovo tassello verso il progetto di Piaggine “Borgo Sociale” voluto dall’Amministrazione comunale.

    Antonella D’ALTO

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli