7.4 C
Sassano
sabato, 26 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Piccoli Comuni, fondo assunzioni per il Pnrr: 13 risorse tra Vallo di Diano e Tanagro

    In arrivo 1026 assunzioni nei piccoli Comuni per rafforzare la capacità amministrativa negli Enti alle prese con il Pnrr. Saranno figure di supporto per attuare i progetti finanziati quindi per completare le fasi tecnico-amministrative dei progetti.

    13 saranno assunte anche tra Vallo di Diano e Tanagro, si procederà con: 3 a Buonabitacolo e Caggiano, 4 a Sant’Arsenio, 2 a San Rufo, 1 a Sassano.

    Nei giorni scorsi dalla Conferenza Stato – Città e Autonomie locali è stato dato il via libera al Dpcm di riparto del fondo di 30 milioni di euro. Saranno ripartiti tra quegli Enti che hanno presentato richiesta al Ministero per procedere a nuove assunzioni e che hanno dimostrato la qualità di soggetto attuatore di progetti PNRR.

    Con tale fondo si sostengono 760 amministrazioni locali con meno di 5 mila abitanti per l’assunzione complessiva di 1026 risorse. Le assunzioni sono a tempo determinato e con diversa estensione temporale nell’arco dello svolgimento dei progetti e comunque non oltre il 2026 che è la data di scadenza degli interventi per il PNRR. Per assumere le nuove figure professionali saranno indetti concorsi pubblici dagli Enti interessati.

    Le risorse non sono state tutte impegnate e il Ministero per la Funzione Pubblica ha precisato che si potrà procedere a un ulteriore riparto laddove altre Amministrazioni facessero richiesta di ulteriori unità di personale. Gli enti interessati dalla misura resteranno sempre i piccoli Comuni che, ad oggi, amministrano il 54% del territorio nazionale, lo scopo è di metterli nelle condizioni di affrontare le sfide del futuro con competenze adeguate.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli